Tokyo 2020, notte di festa al Villaggio olimpico per Jacobs e Tamberi

Sport
©Ansa

Il viaggio in macchina, l'arrivo tra abbracci, applausi e standing ovation, i post e i video sui social, gli omaggi della nazionale di basket e del pallavolista Zaytsev. Una nottata insonne ma sicuramente indimenticabile quella che hanno vissuto i due campioni olimpici arrivati a Casa Italia

Una notte indimenticabile quella della festa azzurra a Tokyo. Dopo i due storici ori conquistati nei 100 metri e nel salto in alto, Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi sono tornati nella notte al Villaggio olimpico. Ad aspettarli davanti a Casa Italia c’erano tutti, a partire dal capo missione ai Giochi, Carlo Mornati. Ad applaudire i due campioni era presente anche l’Italbasket. In alcuni video sui social si vedono Danilo Gallinari, Alessandro Pajola, Stefano Tonut, Giampaolo Ricci, correre ad abbracciare Gimbo, da sempre grande appassionato di pallacanestro. L'abbraccio più lungo col capitano della squadra di pallavolo Ivan Zaytsev, che ha anche portato le borse dei due in camera. (MEDAGLIERE - TUTTI I SUCCESSI DELL'ITALIA).

Standing ovation e abbracci all'arrivo

leggi anche

Jacobs e Tamberi sono oro alle Olimpiadi: l'Italia ha due Superman

“Un messaggio al mondo intero: siamo due campioni olimpici”. Sono le parole che Tamberi e Jacobs affidano a un video su Instagram. A Tokyo è già notte e i due campioni sono in macchina, diretti al Villaggio. “Ma davvero siamo noi? Incredibile”, ridono. Quando arrivano davanti alla palazzina italiana, poco prima delle tre di notte, scattano i cori e gli applausi. Tra gli abbracci, molti gli atleti presenti che volevano la foto con i medagliati.

La commozione di Zaytsev

leggi anche

Tokyo 2020, Italia: Jacobs e Tamberi nella storia: medaglie d'oro

L’abbraccio tra il pallavolista Zaytsev e i due ori è stato “commovente”, secondo chi era presente. Il capitano della squadra di pallavolo ha voluto omaggiare i due facendo loro da “portaborse”. Tamberi e Jacobs avevano la borsa con gli indumenti di gara, e il pallavolista ha portato i borsoni nelle camere dei due. Il tutto viene ripreso e postato da Tamberi: “Sto portando la borsa del campione olimpico”, dice Zaytsev nelle stories su Instagram.

La notte insonne

vedi anche

Olimpiadi Tokyo, doppio oro Tamberi-Jacobs: l'esultanza dei vip

Dopo un rapido collegamento video per un'ultima intervista, Jacobs e Tamberi, che non avevano ancora cenato, sono stati portati alla mensa del Villaggio, aperta 24 ore al giorno. Nel refettorio olimpico li ha accolti un’altra standing ovation dei presenti. I due campioni sono poi tornati nelle loro stanze, ma hanno passato una notte insonne. A testimoniarlo i post sui social pubblicati alle 6 di Tokyo: per smaltire l'adrenalina hanno risposto sui social ai tanti fan e hanno condiviso le loro emozioni. “Sono le 6 di mattina e ho paura di andare a dormire... non voglio svegliarmi da questo sogno che sembra cosi tanto realtà!", ha scritto Tamberi in un post pubblicato su Instagram. Anche il velocista azzurro sul suo profilo ha postato molti dei numerosissimi messaggi di esultanza sui social da tifosi italiani. "Siete incredibili! Ho sentito tutto il vostro supporto! Promesso che piano piano risponderò a tutti", ha scritto. "Io in Texas sono solo nato: da quando ho 10 mesi vivo in Italia, e l'Italia è il mio Paese", ha ribadito Jacobs.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.