Tokyo 2020, il bacio “proibito” tra Florent Manaudou e Pernille Blume

Sport

Lui, argento per la Francia sui 50 stile libero, lei bronzo per la Danimarca. I due nuotatori sono fidanzati ufficialmente da un anno e mezzo, ma il loro bacio è una palese violazione del regolamento sanitario di questi giochi olimpici al tempo del Covid

Ascolta:

Lui, argento per la Francia sui 50 stile libero, lei bronzo per la Danimarca. Stessa distanza stessa piscina, quella dei Giochi di Tokyo. A dividerli, i sette minuti tra le due gare. A unirli un bacio plateale.

Violazione del regolamento sanitario

approfondimento

Federica Pellegrini ufficializza love story con Matteo Giunta

Florent Manaudou e Pernille Blume, al massimo della gioia e della commozione, si sono prima abbracciati e poi baciati tra gli applausi e il compiacimento dei presenti. Il bacio tra la coppia viene immortalato dagli obiettivi delle telecamere e fa subito il giro del mondo. I due sono fidanzati ufficialmente da un anno e mezzo, ma il loro bacio è una palese violazione del regolamento sanitario di questi giochi olimpici al tempo del Covid.

Delegazioni separate

approfondimento

Olimpiadi di Tokyo 2020, il medagliere dell'Italia

I baci e i festeggiamenti sono apertamente vietati durante Tokyo 2020 dal Playbook pubblicato in vista delle Olimpiadi per evitare i temuti cluster nel Villaggio Olimpico. Ad rendere più pesante la situazione il fatto che anche le delegazioni sono tenute ben separate fra loro, non devono esserci rapporti tra atleti di nazioni diverse. Vita dura dunque per le coppie sbarcate in Giappone e costrette a una distanza forzata per tre settimane.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.