Niente Europei per Ibrahimovic: costretto a dare forfait dopo l'infortunio

Sport

Lo ha annunciato la federazione svedese. Per l'attaccante del Milan sei settimane di terapia conservativa dopo il trauma distorisivo al ginocchio subito nel match contro la Juventus

Niente Europeo per Zlatan Ibrahimovic. Il campione del Milan, infatti, non potrà disputare con la Svezia il torneo che inizierà il prossimo mese. Lo ha annunciato ufficialmente la federazione svedese. Il forfait è dovuto all'infortunio al ginocchio, un trauma distorsivo, accusato durante Juventus-Milan.

Il ct della Svezia Andersson: "Triste per Zlatan ma anche per noi"

leggi anche

Ufficiale: Ibrahimovic ha firmato il rinnovo con il Milan

"Ho parlato con Ibra che purtroppo mi ha detto che il suo infortunio interromperà la sua partecipazione al campionato europeo di questa estate - ha detto in un comunicato l'allenatore della Svezia Janne Andersson - ovviamente questo è triste, soprattutto per Zlatan ma anche per noi". La nazionale svedese giocherà nella fase a gironi il 14 giugno con la Spagna, il 18 con la Slovacchia e il 23 con la Polonia.

Per il giocatore del Milan sei settimane di terapia conservativa

leggi anche

Ufficiale: Ibrahimovic ha firmato il rinnovo con il Milan

L'attaccante rossonero dovrà svolgere terapia conservativa per sei settimane, una decisione presa dopo il controllo specialistico del dottor Volker Musahl di Pittsburgh a cui si è sottoposto nella giornata di oggi a Milanello. Ibrahimovic ovviamente non potrà dare il suo supporto neanche ai compagni del Milan nelle ultime due sfide, contro il Cagliari e l'Atalanta, decisive per la volata Champions.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.