Juventus-Napoli, decisa la data del recupero: si gioca il 17 marzo

Sport

La partita di andata del 4 ottobre scorso non fu disputata perché il Napoli, dopo alcuni casi di Covid emersi nella prima squadra, su indicazione delle Asl non si presentò a Torino

Ha finalmente una data il match tra Juventus e Napoli a Torino. La partita della discordia, che non si giocò il 4 ottobre per la mancata presentazione all’Allianz Stadium dei partenopei su indicazione della Asl, si giocherà il 17 marzo, molto probabilmente con inizio alle 18.45. 

La decisione di rigiocarla del Collegio di Garanzia del Coni

approfondimento

Buffon, le 654 presenze in serie A segnano un altro record

Lo scorso dicembre il Collegio di Garanzia presso il Coni aveva accolto, con formula “annullato senza rinvio”, il ricorso del club azzurro contro la Figc e le sentenze che infliggevano il 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione ai partenopei per non essersi presentati a Torino per la gara dello scorso 4 ottobre a seguito di due casi di coronavirus riscontrati nella rosa. La decisione del Collegio ha cancellato il risultato a tavolino e il punto di penalizzazione ai partenopei, ridisegnando così anche la classifica del campionato di Serie A. Attualmente la Juventus si trova al terzo posto con 45 punti, a -4 dal Milan, mentre il Napoli è settimo con 40 punti, a -3 da Lazio e Atalanta.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.