Sampdoria-Juventus 0-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
©Ansa

Nel primo tempo sblocca Chiesa, poi sul finire, al 91', chiude il neo entrato Ramsey dopo un gran contropiede. Con questa vittoria a Marassi i bianconeri si portano momentaneamente al terzo posto in classifica

La Juventus espugna Marassi per 2-0, va a 39 punti e resta agganciata al treno scudetto. I bianconeri si portano così momentaneamente al terzo posto, scavalcando la Roma impegnata domani sera con il Verona. Per Pirlo quarta gara di fila (in tutte le competizioni) senza subire gol. La squadra di Ranieri invece cade dopo due vittorie consecutive (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A).

 

Il video con gli highlights della partita è visibile da subito per gli abbonati Sky, tre ore dopo il fischio finale per tutti gli altri lettori.

La cronaca della partita

vedi anche

Bologna-Milan 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Primo tempo tutto targato Juve, che chiude in vantaggio grazie al gol di Chiesa al 20'. Vantaggio meritato perché i bianconeri conducono la gara, facendo possesso palla e creando le migliori occasioni. Alla prima, Chiesa sblocca su assist di Morata; poi due chance per Ronaldo, che nella prima occasione cerca di aggirare Audero ma si defila troppo e nell'altra viene anticipato da un intervento di Yoshida. La Samp si difende ma dà l'impressione di essere viva e di poter essere pericolosa in ripartenza. Nel secondo tempo invece continua a esserci solo la Juve, che con Ramsey chiude il match nel recupero. Parte tutto da un contropiede, con la difesa della Samp scopertissima sul lancio di Ronaldo: Cuadrado si trova davanti ad Audero e poi serve davanti alla porta Ramsey, che appoggia in rete. I bianconeri si portano a casa 3 punti pesanti conquistati su un campo difficile. In classifica Juve ora terza (in attesa della partita della Roma, domani con il Verona), a -7 dalla vetta ma con una partita in meno.

Inter-Benevento 4-0

vedi anche

Torino-Fiorentina 1-1: video, gol, highlights della partita di Serie A

Nella partita della serata, a San Siro i nerazzurri piegano il Benevento con un poker. Sblocca il risultato un autogol sfortunato di Improta dopo solo sette minuti dal fischio d'inizio del match L’Inter va poi vicina al raddoppio con Hakimi e Lautaro, mentre nella ripresa un tiro deviato di Eriksen colpisce la traversa. Il bis lo firma l’argentino con il mancino, poi si scatena Lukaku che, tra il 67’e il 78’, realizza una doppietta personale e chiude definitivamente la partita sul 4-0.

 

Il tabellino di Sampdoria-Juventus 0-2

Reti: 20' Chiesa (J), 91 Ramsey (J)

 

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (81' Jankto), Ekdal, Adrien Silva (63' Damsgaard), Thorsby; Keita (68' Gaston Ramirez), Quagliarella (68' Torregrossa). All. Ranieri

 

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, Bonucci, Danilo; McKennie, Bentancur (75' Rabiot), Arthur (83' Ramsey), Chiesa (83' Alex Sandro); Morata (78' Bernardeschi), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
 

Ammoniti: Thorsby (S), Ekdal (S), Jankto (S), Bentancur (J), Damsgaard (S), Bernardeschi (J)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.