Champions League 2020, Bayern e Barcellona si giocano un posto in semifinale

Sport
©Getty

Due delle favorite per la vittoria della "Coppa dalle grandi orecchie" si sfidano allo stadio Da Luz di Lisbona in una sorta di finale anticipata. Ecco come arrivano le due squadre al big match e quali sono i loro precedenti in Europa

Barcellona e Bayern Monaco si preparano a scendere in campo allo stadio Da Luz di Lisbona per i quarti di finale della Champions League 2020. Gli spagnoli, agli ottavi, hanno eliminato il Napoli, mentre i tedeschi si sono liberati abbastanza agilmente del Chelsea. A guidare i catalani ci sarà il solito Messi, nonostante il colpo subito nella gara di ritorno degli ottavi. A sfidare la "Pulce", dall’altra parte, l’attuale capocannoniere della competizione con 13 gol, Robert Lewandowski. Vediamo allora come arrivano le due squadre al big match e quali sono i loro precedenti in Europa.

I probabili protagonisti della sfida del Da Luz

In vista del big match contro il Bayern, il Barcellona recupera due colonne del centrocampo, Vidal e Busquets, che dovrebbero partire dall’inizio nel centrocampo a tre completato da De Jong. Davanti l’allenatore dei Catalani, Setien, conferma il tridente composto da Suarez, Griezmann e Messi, che ha smaltito la botta subita da Koulibaly nella partita del Camp Nou contro il Napoli. In difesa ci saranno ancora Semedo, Piqué, Lenglet e Jordi Alba davanti a Ter Stegen, quartetto che tanto bene ha fatto nell’ultima uscita del Barcellona. Il Bayern, dal canto suo, dovrebbe proporre il solito 4-2-3-1, con Kimmich, Boateng, Alaba, Davies davanti a Neuer; Goretzka e Thiago Alcantara in mezzo al campo; quindi Gnabry, Muller e Coman a supporto dell’attuale capocannoniere della Champions, Robert Lewandowski. I bavaresi agli ottavi hanno passeggiato sul Chelsea, battendoli 3-0 a Londra e 4-1 in Germania. La squadra di Flick, che ha confermato la propria supremazia in Bundesliga anche quest’anno, sta attraversando un ottimo momento di forma ed è una delle candidate più credibili alla vittoria finale insieme propria al Barcellona.

I precedenti tra Barcellona e Bayern

Barcellona e Bayern si sono affrontati complessivamente dieci volte in Europa (otto in Champions League e due in Coppa Uefa). Il bilancio è favorevole ai Bavaresi che hanno conquistato sei vittorie, a fronte di appena due sconfitte e due pareggi. L’ultimo incrocio tra i due club risale alla doppia sfida in semifinale dell’edizione 2014/15. In quell’occasione a passare furono i Blaugrana grazie al 3 a 0 maturato in casa il 6 maggio 2015, seguito dalla sconfitta indolore per 3 a 2 in Germania nella partita di ritorno del 12 maggio. Barcellona e Bayern si sono affrontati in un quarto di finale di Champions l’ultima volta nella stagione 2008/09. A passare anche allora furono i Catalani. Curiosamente, in entrambe le volte in cui ha eliminato il Bayern, nel 2009 e nel 2015, il Barcellona ha poi anche sollevato la Coppa. Per quanto riguarda, infine, i protagonisti della sfida, Thomas Muller e Lionel Messi, con quattro gol a testa all’attivo, sono i giocatori che hanno segnato di più nella storia di questa partita. Entrambi saranno in campo al Da Luz.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.