Calcio, la stagione di Serie A 2020/2021 al via il 19 settembre

Sport
©Getty

La data per l'inizio del prossimo campionato è stata decisa al termine del Consiglio di Lega. Slitta quindi di una settimana rispetto alla prima ipotesi del 12 settembre

La Serie A 2020/21 partirà ufficialmente il 19 settembre 2020. La Lega Serie A ha scelto questa data al termine del Consiglio di Lega riunitosi il 3 agosto. Slitta quindi di una settimana l'inizio del prossimo campionato rispetto alla prima ipotesi del 12 settembre (LE MAGLIE DELLA NUOVA STAGIONE - LA CLASSIFICA MARCATORI: VINCE IMMOBILE).

L'ultima giornata dovrebbe essere il 23 maggio

approfondimento

Serie A, 90 anni di campionati in un’animazione

Il Consiglio di Lega si è riunito nella serata del 3 agosto e "ha deliberato all'unanimità che la Serie A TIM 2020/2021 inizierà nel weekend del 19-20 settembre'', si legge in una nota. ''La decisione conferma la preferenza già espressa nel pomeriggio dalla maggioranza delle Società in una riunione dedicata a questo tema''. Da quanto si apprende, il campionato dovrebbe fermarsi per la sosta natalizia dal 23 dicembre al 3 gennaio, con l'ultima giornata che dovrebbe essere programmata per il 23 maggio. I turni infrasettimanali dovrebbero essere cinque, oltre a quello di mercoledì 6 gennaio.

La Juve vuole il decimo titolo di fila

vedi anche

La Juventus vince lo scudetto, la festa in campo dei bianconeri

Ripartirà quindi il 19 settembre la caccia alla Juventus, che ha appena conquistato il nono scudetto consecutivo e punta a fare cifra tonda. Tante le squadre che proveranno a togliere lo scettro ai bianconeri, a partire dal'Inter, che ha chiuso questa stagione ad appena un punto di distanza. Attenzione poi all'Atalanta, ormai tra le big del campionato da diversi anni, al Napoli che vorrà rifarsi dopo un campionato deludente e al Milan che ha appena confermato Pioli in panchina. Anche le romane proveranno a dire la loro: Lazio e Roma punteranno come minimo ad un piazzamento Champions ma l'ambizione del tricolore potrebbe non essere impossibile.

Sport: I più letti