Juventus-Roma 1-3: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
©LaPresse

A Torino, i bianconeri campioni d'Italia hanno chiuso il loro campionato contro i giallorossi già aritmeticamente quinti. Sblocca il match Higuain, poi Kalinic e Perotti (doppietta) ribaltano tutto. La squadra di Fonseca si qualifica all'Europa League

Nella 38esima (e ultima) giornata di campionato la Roma batte la Juventus 3-1. A Torino bianconeri in vantaggio al sesto minuto con Higuain, pareggio di Kalinic. Poi Perotti con una doppietta ribalta la partita. I bianconeri, già campioni d'Italia (guarda la premiazione del dopo gara), chiudono il campionato a 83, a +1 sull'Inter seconda. Per i giallorossi quinto posto definitivo a 70 punti, che significa qualificazione all'Europa League (LE ALTRE GARE - LE MAGLIE DEL PROSSIMO ANNO - 90 ANNI DI SERIE A IN ANIMAZIONE).

Primo tempo

approfondimento

Serie A, la premiazione della Juventus campione d'Italia

Con i verdetti della Serie A già in cassaforte, Sarri e Fonseca guardano agli impegni europei in arrivo e schierano tanti giovani. Al 6' è subito vantaggio per la Juventus: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Rabiot sfiora e favorisce il tocco a porta vuota di Higuain. Al 23esimo pareggio di Kalinic, che stacca di testa su calcio d'angolo di Perotti. A fine primo tempo rigore per i giallorossi per fallo di Danilo su Calafiori: dagli undici metri Perotti non sbaglia.

Secondo tempo

approfondimento

Serie A, 90 anni di campionati in un’animazione

A inizio ripresa ancora Perotti sigla la sua doppietta personale: sgroppata di Zaniolo che pesca l'argentino con un'imbucata. E l'ex Siviglia non sbaglia davanti a Szczesny. Al 59' palo di Ramsey, poi Perotti impegna il portiere bianconero (67'). Nel secondo tempo spazio anche ad alcune azioni pericolose di Higuain e Kalinic, ma il risultato non cambia più: la Roma vince a Torino 3-1.

Il tabellino di Juventus-Roma 1-3

vedi anche

Cristiano Ronaldo, la fotostoria della sua seconda stagione in Serie A

Gol: 6' Higuain (J), 23' Kalinic (R), 44' rig. e 52' Perotti (R)

 

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny (73' Pinsoglio); Danilo, Bonucci (51' Demiral), Rugani, Frabotta; Rabiot (51' Ramsey), Muratore, Matuidi; Zanimacchia, Higuain (79' Vrioni), Bernardeschi (73' Olivieri). All. Sarri

 

ROMA (3-4-2-1): Fuzato; Fazio, Ibanez (57' Juan Jesus), Smalling; Zappacosta, Villar, Cristante (57' Santon), Calafiori; Zaniolo (57' Under), Perotti (73' Kluivert); Kalinic. All. Fonseca

 

Ammoniti: Rugani (J), Perotti (R) e Fazio (R)

Sport: I più letti