Verona-Inter 2-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
©LaPresse

Vantaggio di Lazovic, poi rimonta firmata Candreva (che propizia anche l'autogol di Dimarco). Nel finale, Veloso agguanta il pari. Conte è ora quarto in classifica a un punto dall'Atalanta di Gasperini

Nella 31esima giornata di Serie A, il Verona ferma l'Inter: allo stadio Bentegodi è 2-2. Gli scaligeri passano in vantaggio con Lazovic a inizio partita, poi i nerazzurri rimontano con Candreva (che propizia anche l'autogol di Dimarco). Nel finale, Veloso agguanta il pari (LE FOTO DEL MATCH). Conte scivola al quarto posto (a quota 65 punti) e si fa superare dall'Atalanta ora terza (66); Juric sale a 43 punti (LA CLASSIFICA MARCATORI - IL CALENDARIO).

Primo tempo: la sblocca Lazovic

vedi anche

Atalanta-Samp 2-0: video, gol e highlights della partita di Serie A

Per il Verona Stepinski unica punta con alle spalle Pessina e Lazovic; l'Inter risponde con il tandem Sanchez-Lukaku. Pronti, via e gli scaligeri passano subito in vantaggio con Lazovic, che salta Skriniar (poco reattivo nell'occasione) e buca Handanovic (2'). Poi i nerazzurri tremano sul palo di Veloso (19') e sulla conclusione al volo dell'ex Dimarco (20'). Ci provano Candreva e Gagliardini, ma la squadra di Conte non trova il pareggio. Dopo 45 minuti è 1-0 per i padroni di casa.

Secondo tempo: Candreva illude

vedi anche

Genoa-Napoli 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Candreva come Lazovic, subito gol in apertura di tempo. Lukaku colpisce il palo, l'esterno ex Lazio in tap-in pareggia i conti (49'). In sei minuti l'Inter ribalta il match con l'autogol di Dimarco, che devia nella propria porta il cross di Candreva (55'). Sul finale di tempo Veloso riacciuffa i nerazzurri con un preciso sinistro (86'). Il risultato non cambia più: al Bentegodi è 2-2, un punto per parte.

Il tabellino di Verona-Inter 2-2

approfondimento

Le foto del match

Gol: 2' Lazovic (V), 49' Candreva (I), 55' aut. Dimarco (V), 86' Veloso (V)

  • VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla (84' Empereur); Faraoni, Amrabat, Veloso, Dimarco (66' Adjapong); Pessina, Lazovic (84' Verre); Stepinski (54' Di Carmine). All. Juric
  • INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic (70' Vecino), Gagliardini, Young; Borja Valero (88' Eriksen); Sanchez, Lukaku (77' Lautaro). All. Conte

Ammoniti: Dimarco (V), Gunter (V), Amrabat (V), Borja Valero (I), Young (I)

Sport: I più letti