Arthur-Pjanic, è ufficiale. Alla Juve 41,8 mln di plusvalenza

Sport

 Al Barcellona vanno 72 milioni più altri 10 di bonus, cifra pagabile in 4 esercizi. I due giocatori resteranno nei rispettivi club fino al termine dell'attuale stagione sportiva

Mancava solo l'ufficialità ed ora è arrivata. La Juventus ha concluso con il Barcellona l’affare che porterà il brasiliano Arthur Melo a vestire la maglia bianconera e Miralem Pjanic in blaugrana. Un accordo che porta una plusvalenza di 41,8 milioni nelle tasche dei campioni d’Italia, mentre al Barcellona vanno 72 milioni più altri 10 di bonus, cifra pagabile in 4 esercizi. I due giocatori resteranno nei rispettivi club fino al termine dell'attuale stagione sportiva. Settantadue, come le partite giocate da Arthur con la maglia blaugrana dopo il suo arrivo dal Gremio nell'estate del 2018. Quarantasette gare in campionato, 10 in Coppa del Rey, 13 in Champions League e una in Supercoppa spagnola. Quattro i gol segnati nelle sue due stagioni con il Barça, il primo contro l'Osasuna. Due i trofei, ovvero la Liga e la Supercoppa spagnola.

 

Il comunicato sul sito ufficiale

leggi anche

Juventus, Buffon e Chiellini rinnovano fino al 2021

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato con la società FC Barcelona i seguenti accordi:

Acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Arthur Henrique Ramos De Oliveira Melo a fronte di un corrispettivo di € 72 milioni pagabili in quattro esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi € 10 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale valevole fino al 30 giugno 2025.

Cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Miralem Pjanic a fronte di un corrispettivo di € 60 milioni, pagabili in quattro esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 41,8 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori”, si legge sul sito della Juventus.

Il mercato bianconero

leggi anche

Colpo della Juventus: ecco Kulusevski

Per i torinesi si tratta del secondo acquisto stagionale dopo quello di Kulusevski dall’Atalanta via Parma, oltre allo scambio di giovani talenti con il Manchester City tra Felix Correia e Pablo Moreno. 

Sport: I più letti