Cagliari-Torino 4-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

I sardi vanno avanti di tre gol con Nandez, Simeone, Nainggolan. I granata provano a riaprirla con Bremer e Belotti, ma João Pedro la chiude dal dischetto. La squadra di Zenga si riavvicina all'Europa, Toro pericolosamente vicino alla zona retrocessione

Sei gol, due interventi del Var, una partita che sembrava chiusa e poteva riaprirsi all’improvviso. Il Cagliari batte 4-2 il Torino alla Sardegna Arena e infila il secondo successo consecutivo dopo quello arrivato negli ultimi minuti di gioco sul campo della Spal (GLI HIGHLIGHTS). Il vantaggio dei sardi è firmato al 12’ da Nahitan Nandez, bravissimo a raccogliere una respinta al limite dell’area e calciare al volo d’esterno destro nell’angolino. Raddoppio cinque minuti dopo di Simeone, che riceve a centro area da Lykogiannis. Mariani e gli assistenti annullano per fuorigioco ma il Var stabilisce la regolarità della posizione dell’esterno greco. Var ancora protagonista nel finale del primo tempo, quando invita l’arbitro a rivedere la decisione di assegnare un rigore ai rossoblu per un fallo di mano di Nkoulou, che in realtà tocca il pallone con la spalla mentre è in scivolata.

João Pedro al diciassettesimo gol stagionale

Nella ripresa partono ancora forti i padroni di casa, che segnano il 3-0 al 46’ con una rasoiata di sinistro di Nainggolan. Quando la partita sembra chiusa arrivano in rapida successiva le reti di Bremer (60’) e Belotti (65’), ma è João Pedro, al diciassettesimo centro stagionale, a firmare la rete della tranquillità dal dischetto. Il Cagliari sale a 38, si riavvicina all’Europa e cancella le paure di essere risucchiato nelle zone basse. Lì dove invece rischia di invischiarsi il Torino.

Il tabellino

approfondimento

Brescia-Genoa 2-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Cagliari-Torino 4-2

 

Reti: 12' Nandez (C), 17' Simeone (C), 46' Nainggolan (C), 59' Bremer (T), 66' Belotti (T), 69' Joao Pedro (C)

 

Cagliari (3-4-2-1): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni (87' Cacciatore); Mattiello (59' Ionita), Nandez, Rog, Lykogiannis (66' Pellegrini); Nainggolan (59' Cigarini), Joao Pedro (87' Ragatzu); Simeone. All. Zenga

 

Torino (3-4-2-1): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri (59' Ansaldi), Rincon (74' Lukic), Meité, Ola Aina (74' Singo); Berenguer (80' Millico), Edera (59' Verdi); Belotti. All. Longo

 

Ammoniti: Mattiello, Cigarini, Carboni

Sport: I più letti