Derby Inter-Milan, Ibrahimovic: “Abbiamo perso fiducia”. Pioli: “Arrabbiato coi giocatori”

Sport

L’attaccante: “Primo tempo perfetto, poi è caduto tutto”. L’allenatore: “Troppe disattenzioni sui primi due gol nerazzurri”

Un primo tempo “perfetto”, poi “è caduto tutto”. È questa l’analisi di Zlatan Ibrahimovic dopo la sconfitta per 4-2 subìta dal Milan a San Siro nel derby di Milano contro l’Inter. Una partita piena di colpi di scena (GOL E HIGHLIGHTS - FOTO), che ha visto il primo tempo chiudersi con il doppio vantaggio della squadra di Stefano Pioli, che poi però si è fatta recuperare e superare dagli avversari nel secondo tempo. È proprio il tecnico dei rossoneri a sfogarsi ai microfoni di Sky Sport: “Sono arrabbiato con i miei giocatori, abbiamo fatto una delle migliori prestazioni ma sono state troppe le nostre disattenzioni sui primi due gol, serviva più attenzione”. (LE COSE DA SAPERE SUL DERBY)

Ibrahimovic: “Abbiamo perso fiducia”

“Ci siamo detti di stare attenti ai primi 15 minuti della ripresa, abbiamo preso invece due gol e poi è andato tutto contro”, ha proseguito l’attaccante rossonero, da gennaio tornato al Milan. “Abbiamo preso il primo gol e da lì abbiamo perso fiducia, abbiamo giocato senza crederci. Non abbiamo fatto più pressing. Dopo il 2-2 è caduto tutto”. Secondo il giocatore “serve esperienza in queste partite, quando vinci 2-0 devi saperla gestire”. Infine un commento sulla squadra avversaria: “Nel secondo tempo l’Inter ha dimostrato perché è al secondo posto’’.

Pioli: “Dovevamo stare più attenti”

Deluso anche Pioli, secondo cui la sconfitta è un’occasione sprecata perché nel primo tempo “abbiamo messo sotto un avversario che aveva 19 punti in più ma non si è visto”. Le cose però poi sono andate diversamente: “Abbiamo giocato bene, anche il doppio vantaggio nel primo tempo è stato forse poco. Poi ci sono stati due episodi in cui dovevamo fare meglio e stare più attenti, perché poi le partite cambiano anche sotto il punto di vista mentale. È stato un peccato perché così si penalizza una prestazione importante”, ha commentato nel dopo partita.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.