Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cagliari-Sampdoria 4-3: video, gol e highlights della partita di serie A

3' di lettura

Il neo entrato Cerri decide in pieno recupero Cagliari-Sampdoria, posticipo della 14/a giornata di serie A. Pirotecnica partita alla Sardegna Arena con ben 4 gol in 7 minuti

Gol e spettacolo alla Sardegna Arena dove Cagliari e Sampdoria chiudono la quattordicesima giornata di serie A. Finisce 4-3 con ben 4 gol in 7 minuti e Cerri che realizza la rete della vittoria al 96’. Doppiette per Quagliarella e Joao Pedro, tra i protagonisti anche Ramirez, Nainggolan e Pellegrini (Serie A: risultati, gol e highlights della 14esima giornata. VIDEO -LA CLASSIFICA MARCATORI).

Quagliarella gela la Sardegna Arena

Il Cagliari fa la partita, mentre la Sampdoria attende ben coperta ma prova a ripartire con la verve e la tecnica di Ramirez che fa da collante con l’attacco. I sardi ci provano con Castro e Joao Pedro ma alla mezz’ora è Quagliarella a sfiorare il gran gol con una strepitosa rovesciata sventata di puro istinto da Rafael. Tre minuti dopo la cinica Sampdoria passa in vantaggio. Pellegrini scivola ma provoca fallo su Gabbiadini in area. Aureliano assegna il rigore e Quagliarella di potenza non sbaglia. Il Cagliari si getta in avanti e a pochi secondi dal fischio del primo tempo sfiora nuovamente il gol con Castro che spreca malamente a pochi passi dalla porta.

Quattro gol in sette minuti. A decidere Cerri in pieno recupero

La ripresa è scoppiettante. Ramirez firma il raddoppio su assist di Quagliarella, Nainggolan scuote i suoi al 69’ con un grandissimo tiro dalla distanza imparabile per Audero. Dopo solo un minuto è ancora Quagliarella ad andare in gol con un grande sinistro al volo. Sembra finita ma il Cagliari, spinto dai suoi tifosi, agguanta il pare in due minuti grazie ad una doppietta di Joao Pedro. Il brasiliano prima di esterno destro raccoglie un cross di Pellegrini e batte Audero, poi irrompe al volo in scivolata su assist di Nainggolan e firma il 3-3. La partita è bellissima, le squadre lottano a viso aperto ma nei minuti finale prevale la stanchezza. Il Cagliari prova il tutto per tutto, la Sampdoria sembra difendersi con ordine. In pieno recupero però arriva il cambio decisivo: Cerri entra per Simeone e realizza il gol della vittoria. Cross di Pellegrini, stacco imperioso dell’attaccante e Audero battuto al 96’. Il Cagliari vince in rimonta e ora sogna l’Europa

Il tabellino della partita
 

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini Lu.; Castro (57’ Nandez), Cigarini, Rog (84’ Ionita); Nainggolan; Joao Pedro, Simeone (93’ Cerri). A disposizione: Walukiewicz, Mattiello, Lykogiannis, Pinna, Deiola, Oliva, Ragatzu, Aresti, Ciocci. All.: Maran.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Thorsby, Ferrari, Colley, Murru; Ekdal (73’ Linetty), Vieira, Jankto; Ramirez (77’ Caprari); Gabbiadini (81’ Rigoni), Quagliarella. A disposizione: Regini, Augello, Murillo, Chabot, Maroni, Leris, Caprari, Seculin, Falcone. All.: Ranieri.

Arbitro: Gianluca Aureliano (Sez. di Bologna)

VAR: Rosario Abisso (Sez. di Palermo)

Marcatori: 38' Quagliarella (rig.), 52’ Ramirez, 69’ Nainggolan, 70’ Quagliarella, 74’ e 76’ Joao Pedro, 96' Cerri

Ammoniti: Nandez, Faragò, Colley, Cerri

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"