Fiorentina, Ribery spinge il guardalinee a fine partita: 3 giornate di squalifica

Sport

Franck Ribery squalificato per tre giornate. La decisione del giudice sportivo arriva per le spinte al guardalinee al termine di Fiorentina-Lazio. Un turno di stop anche per Montella

Come si temeva la stangata è arrivata per Franck Ribery: è stato squalificato per 3 giornate "per condotta gravemente irriguardosa nei confronti di un assistente arbitrale". Salterà così la trasferta col Sassuolo, la partita interna con il Parma e la trasferta di Cagliari. La decisone è stata presa dal giudice sportivo di serie A, Mastrandrea, per il comportamento del campione viola che al termine della partita Fiorentina-Lazio ha spinto il guardalinee Passeri per protestare contro il mancato intervento dell'arbitro sul fallo di Lukaku, all'origine dell'azione del gol biancoceleste. Un gesto che era costato l’espulsione a Ribery a partita ormai finita. C’è anche una multa da 20mila euro.

Le motivazioni del giudice sportivo

Queste le motivazioni alla base della decisione del giudice sportivo: "Ribery, al termine della gara, sul terreno di giuoco, avvicinandosi con atteggiamento minaccioso, ha assunto una condotta gravemente irriguardosa nei confronti di un Assistente che si concretizzava, oltre che in parole irrispettose, in una spinta con un braccio sul petto, spostando il medesimo leggermente, nonché in un ulteriore spinta afferrandolo per un braccio".

Stop anche per Montella

E arriva lo stop per una giornata anche per Vincenzo Montella: il tecnico della Fiorentina è stato squalificato per un turno "per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, con atteggiamento minaccioso, rivolto al Direttore di gara un’espressione intimidatoria".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.