Bologna-Sampdoria 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

I felsinei conquistano i tre punti dopo cinque turni. Omaggio dei tifosi blucerchiati a Mihajlovic, in ospedale per proseguire le cure contro la leucemia

Il Bologna torna alla vittoria dopo cinque turni. Nell'anticipo delle 12.30 della nona giornata di Serie A, la squadra di Mihajlovic piega 2-1 la Sampdoria di Ranieri. Di uno scatenato Palacio e di Bani i gol dei felsinei; per i blucerchiati non basta la splendida rete di Gabbiadini. Rossoblù a quota 12, i liguri restano ultimi in classifica a 4 punti. (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

La cronaca del match

Cambia il Bologna dopo la sfida contro la Juventus: in regia c'è Dzemaili, Skov Olsen (alla prima partita da titolare) sostituisce Orsolini. La Sampdoria, reduce dal pareggio contro la Roma, propone Leris al posto di Rigoni. Nel primo tempo, buon ritmo di gioco dei padroni di casa che vanno vicini alla rete con Dzemaili al 3' (Vieira salva sulla linea) e al 42' con Palacio (Audero chiude lo specchio). I blucerchiati hanno comunque l'occasione più importante della prima frazione: al 25' il tiro di Quagliarella, deviato da Gabbiadini, si stampa sul palo. Nella ripresa, Ranieri inserisce Ekdal e Depaoli per scuotere i suoi. È però il Bologna a passare in vantaggio: al 48' la serie di scambi veloci termina con il tiro vincente di Palacio. I liguri reagiscono e sale in cattedra Gabbiadini: prima il suo fuorigioco vanifica il pareggio di Depaoli, poi si fa perdonare con un sinistro chirurgico dalla distanza (64'). Bani, al 78', riporta in vantaggio i felsinei sfruttando al meglio la sponda di Mbaye. Il Bologna gestisce, e porta a casa i tre punti.

Omaggio dei tifosi della Samp a Mihajlovic

Presente sulla panchina del Bologna durante la sfida contro la Juventus, Sinisa Mihajlovic stavolta non era a bordocampo a guidare i suoi giocatori. I tifosi della Sampdoria non hanno comunque dimenticato il passato blucerchiato (da calciatore e poi allenatore) del serbo. Il messaggio sullo striscione esposto è toccante: "I vincenti trovano sempre una strada. Avanti Sinisa!". Il tecnico sta combattendo dallo scorso luglio contro la leucemia, e nei giorni scorsi è stato ricoverato all'ospedale Sant'Orsola di Bologna per proseguire le cure. (L'ANNUNCIO - LA DEDICA DELLA MOGLIE).

Il tabellino di Bologna-Sampdoria 2-1

Gol: 48' Palacio (B), 64' Gabbiadini (S), 78' Bani (B)
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Poli (72' Schouten), Dzemaili (67' Santander); Skov Olsen (55' Orsolini), Soriano, Sansone; Palacio. All: Mihajlovic
SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Leris (46' Depaoli), Ronaldo Vieira, Bertolacci (46' Ekdal), Jankto (62' Caprari); Gabbiadini, Quagliarella. All: Ranieri
Ammoniti: Bereszynski (S), Murru (S), Schouten (B), Colley 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.