Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Empoli-Torino 4-1 e Parma-Fiorentina 1-0: gol e highlights

3' di lettura

I toscani scavalcano il Genoa in classifica e restano in corsa per non retrocedere. Il Toro vede allontanarsi la qualificazione in Europa League. Vittoria preziosa per il Parma che si assicura la permanenza aritmetica nella massima serie. I viola non sono ancora salvi

L'Empoli batte il Torino 4-1 e scavalca il Genoa in classifica (GOL E HIGHLIGHTS: VIDEO); il Parma supera 1-0 la Fiorentina, sale a 41 punti, si prende la salvezza aritmetica e inguaia gli uomini di Montella (IL RACCONTO DELLE PARTITE). Il pomeriggio domenicale della 37esima giornata di Serie A regala due partite cruciali nella corsa per non retrocedere. Nella zona calda della classifica resta la bagarre. I viola (a quota 40) nell'ultima giornata saranno impegnati in casa contro il Genoa (fermo a 37), l'Empoli (38 punti) si giocherà tutto nella trasferta contro l'Inter. I granata, invece, con la sconfitta in Toscana vedono allontanarsi la qualificazione in Europa League (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS).

Empoli-Torino 4-1

Ottimo avvio dell'Empoli. All'11 Farias con un gran destro a giro dai 25 metri impegna Sirigu che vola e manda in corner. Al 27' i padroni di casa passano meritatamente in vantaggio, il gol è del centrocampista Acquah, ex granata, con un bel tiro a incrociare sul palo lontano. All'improvviso, si accende Belotti. L'attaccante ci prova con una doppia acrobazia: prima una mezza rovesciata neutralizzata da Dragowski, poi un colpo di testa fuori di poco. Al 42', il Gallo sugli sviluppi di un angolo incorna e colpisce il palo, la palla poi carambola su Traoré, fermo sulla linea di porta, e viene allontanata in qualche modo. Nella ripresa Mazzarri cerca di aumentare la pericolosità offensiva inserendo Iago Falque per Ola Aina. Mossa riuscita: al 56', tre minuti dopo il suo ingresso, lo spagnolo trova l'1-1 con un gran sinistro a giro che s'infila in rete dopo aver colpito il palo. Anche Andreazzoli però azzecca il cambio: il tecnico dei toscani mette Brighi al posto di Acquah e il centrocampista, al 65', lo premia siglando subito il 2-1 che mette dentro da due passi un tiro-cross di Di Lorenzo. Lo stesso Di Lorenzo, protagonista di una gran partita, al 70' segna il 3-1, rientrando sul sinistro e chiudendo sul primo palo. L'Empoli conclude la partita perfetta con il quarto gol segnato da Caputo all'88'.

Parma-Fiorentina 1-0

La partita si apre subito con due occasioni da gol, una per parte. Al 6' Chiesa con una sua giocata classica, rientra e tira a incrociare, la palla si spegne di pochissimo fuori. Al 9' risponde il Parma con Gervinho che dopo una serie di finte conclude andando a cogliere il palo esterno. Il match si riaccende sul finire della prima frazione. Prima è Simeone al 38' a impensierire i ducali con un sinistro al volo che finisce fuori di un soffio. Al 40' è Gagliolo ad andare a un passo dalla rete, il colpo di testa del difensore finisce sulla traversa: è il secondo legno di giornata per i gialloblù. Nella ripresa la partita si accende dopo il quarto d'ora. Al 66' la squadra di D'Aversa sfiora il gol con un colpo di testa di Kucka, salva sulla linea Milenkovic. Al 78' lo stesso Milenkovic colpisce il palo sugli sviluppi di un corner. Ma all'80' è il Parma ad andare in vantaggio: calcio piazzato, Scozzarella tocca di testa ma è decisiva la deviazione di Gerson. Autorete e 1-0 per gli emiliani. Un gol che per i gialloblù vale la salvezza. I viola invece non sono ancora certi della permanenza in A.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"