Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Serie A, Roma-Juventus 2-0: gol e highlights

3' di lettura

Vittoria fondamentale in chiave Champions per i giallorossi che battono i campioni d’Italia grazie alle reti di Florenzi e Dzeko nella ripresa. Ranieri e i suoi agganciano così il Milan al quinto posto a quota 62 alle spalle di Inter e Atalanta

Con le reti di Alessandro Florenzi e di Edin Dzeko, entrambe nella ripresa, la Roma batte la Juventus all’Olimpico per 2-0. Una vittoria importante in chiave Champions per i giallorossi che con questi tre punti agganciano il Milan al quinto posto a quota 62. Protagonista del match anche il portiere Mirante, autore di diversi interventi decisivi. (CRONACA DELLA PARTITA)

Primo tempo: Mirante super, traversa per Pellegrini

Con la nuova maglia scudettata che verrà utilizzata nella prossima stagione, al 4’ il primo squillo è di Cristiano Ronaldo (LE FOTO DEL FUORICLASSE): il portoghese punta Florenzi e si accentra sul destro, ma la sua conclusione finisce di parecchio larga alla sinistra di Mirante. Due minuti dopo, è proprio l’ex portiere del Bologna a compiere una parata strepitosa su Cuadrado. Il colombiano calcia a botta sicura da pochi passi, ma il riflesso del numero 83 giallorosso gli nega la rete dello 0-1. Al 16’ ancora un miracolo di Mirante, questa volta sul sinistro di Dybala. L’argentino era stato servito da Ronaldo al termine di un’azione personale. Nel ribaltamento di fronte, traversa della Roma con Pellegrini. Il centrocampista ex Sassuolo sfiora la rete con un tiro-cross che sorprende Szczesny ma scheggia il legno. Al 26’ è di nuovo Pellegrini a spaventare la Juventus con un sinistro da lontano che finisce di poco a lato. Appena un minuto dopo, palo dei campioni d’Italia: è Mirante a mandare sul montante un tiro di Dybala. Nel finale della prima frazione ci provano Cristiano Ronaldo prima e Dzeko poi, ma senza creare particolari problemi ai portieri avversari. (RISULTATI E CALENDARIO - LA CLASSIFICA - GLI HIGHLIGHTS)

Secondo tempo: Florenzi e Dzeko per i tre punti giallorossi

La prima occasione della ripresa è della Roma con El Shaarawy: l’italo-egiziano punta De Sciglio e crossa dalla sinistra ma la difesa juventina è brava ad anticipare Dzeko pronto a colpire a botta sicura. Al 53’ è di nuovo l’ex attaccante del Milan a rendersi pericoloso con un destro da distanza ravvicinata che però finisce alto sulla traversa. Al 63’ gol annullato a CR7: il portoghese parte in posizione di fuorigioco al momento del lancio da parte del suo compagno (TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL PORTOGHESE). Poco dopo ennesima parata di Mirante, questa volta sul sinistro di Emre Can. Nell’azione successiva, risponde Szczesny sul tiro a giro di El Shaarawy: si resta sullo 0-0. Al 79’ arriva il vantaggio della Roma con Florenzi: il capitano odierno dei giallorossi scambia in area con Dzeko e batte il portiere avversario con un colpo sotto. Per il terzino romano si tratta della terza rete stagionale, la prima in carriera contro la Juventus. Nei minuti di recupero raddoppia la Roma: Edin Dzeko sfrutta l’assist di Under e sigla il 2-0 che chiude definitivamente il match.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"