Kris Jenner teme di essere stata avvelenata

C’è sempre un motivo per parlare della famiglia Kardashian, dalle sfilate ai tradimenti, passando per le feste di compleanno dei loro figli. Questa volta è uno spiacevole avvenimento che ha riguardato la madre delle sorelle, Kris Jenner, ad attirare la nostra attenzione. Vediamo di cosa si tratta! Le Kardashian ti aspettano dal lunedì al venerdì alle 18.45 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

Le Kardashian: scopri lo Speciale

Kris Jenner, la madre delle sorelle più chiacchierate dello showbiz Kourtney, Kim e Khloé Kardshian e Kendall e Kylie Jenner, ha temuto che qualcuno stesse tentando di avvelenarla. Infatti, dato che non si sentiva bene, ha iniziato a pensare che qualcuno avesse messo del veleno nell’acqua della sua casa. Dopo che la donna ha esposto i suoi sospetti alle figlie, Kim Kardashian ha spiegato che il ragionamento e il conseguente comportamento della madre le sembrassero davvero esagerati, più di quanto sia abituata a fare, trovando anche Kourtney in accordo con lei. La “momager”, però, ha comunque deciso di fare un test casalingo sulla sua acqua del rubinetto per verificare se i suoi sospetti fossero fondati. In presenza delle figlie Kourtney e Kim, quindi, la madre delle Kardashian ha svolto la prova, facendo anche un ulteriore confronto con quella della casa della sua figlia maggiore. Il risultato di entrambi i test è stato dentro i limiti che segnalano il buono stato dell’acqua, anche se i colori dell'acqua analizzata a test concluso erano leggermente differenti. Il risultato negativo del test, però, non ha del tutto tranquillizzato Kris, che si è chiesta quale fosse il risultato ideale tra quelli possibili all’interno del range che segnala che l’acqua è potabile, e avrebbe voluto sapere esattamente cosa indicava il risultato da lei ottenuto. Il responso, comunque, è stato che l’acqua ha passato il test, così la donna ha sentenziato che avrebbe escluso l’acqua dai suoi sospetti e sarebbe tornata a ragionare su quello che le stava succedendo, sottolineando che sarebbe andata a fondo della questione. Nonostante la preoccupazione della madre, che diceva di non sentirsi bene, non è mancata la riflessione di Kourtney, che si è chiesta chi potesse dire che la donna stesse male, dato che il suo aspetto appariva molto buono. È comprensibile che le figlie abbiano trovato esagerata la preoccupazione della madre, ma lo è altrettanto che Kris Kardashian, consapevole della sua enorme esposizione mediatica, possa aver pensato che qualcuno potesse avercela con lei e stesse tramando di farle del male. Per fortuna, però, tutto è finito bene.