MasterChef 2020: le anticipazioni della finale

TV Show

I quattro finalisti di MasterChef 2020 sono Antonio, Davide, Marisa e Maria Teresa e sono prontissimi a sfidarsi senza esclusione di colpi. Chi tra di loro vincerà? Scoprilo presto: la finale di MasterChef 2020 ti aspetta giovedì 5 marzo, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455.

MASTERCHEF 9: SCOPRI LO SPECIALE

Il countdown è iniziato: chi tra Antonio, Davide, Maria Teresa e Marisa coronerà il sogno di vincere conquistando 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il primo libro di ricette? Lo scopriremo presto: giovedì 5 marzo alle 21.15 si alzerà per l’ultima volta il sipario del cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy che, in questa fortunata edizione, ha visto sfidarsi 20 aspiranti chef di altissimo livello e avvicendarsi ospiti illustri dalle più importanti cucine stellate del mondo. A decidere anche la sorte dei “fantastici quattro”, come sempre, i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, che in questo ultimo appuntamento avranno il compito più importante: proclamare il vincitore di MasterChef Italia. 

Per tutti i cuochi amatoriali MasterChef è stata, prima che una battaglia in cucina, una sfida con se stessi, per conoscere i propri limiti e per oltrepassarli. Antonio, 43 anni, art director di Bassano del Grappa (Vicenza), entrato con uno stile spesso definito dai giudici troppo “barocco” nell’impiattamento, ha saputo perfezionare la sua tecnica realizzando piatti visivamente più raffinati. Davide, 30 anni di Trieste, ha iniziato il suo percorso silenziosamente per poi finalmente trovare la forza di emergere e tirare fuori il carattere, rendendosi spesso protagonista di divertenti gag insieme ad altri concorrenti. Chi di carattere ne ha da vendere è Maria Teresa, 31 anni di Cerignola (Foggia) ma residente a Milano, che spesso è stata al centro di malcontenti con i compagni per il suo essere diretta e schietta ma che ha rivelato tutta la sua fragilità alla vista della mamma. Infine c’è Marisa, 33 anni di Battipaglia (Salerno) ma residente a Parma, la giovane infermiera timida, malinconica e riservata che prestissimo ha rovesciato l’opinione che la Masterclass aveva di lei, lottando strenuamente per tenere il grembiule fino alla fine.

I finalisti affronteranno la loro ultima Mystery Box facendo un “tuffo nel passato” e realizzando un piatto con gli ingredienti che, nel bene e nel male, hanno segnato il loro percorso a MasterChef Italia. L’aspirante chef che darà prova, con il proprio piatto, di aver avuto un’evoluzione e di aver davvero imparato dai propri errori godrà di un fondamentale, questa volta più che mai, vantaggio nell’ultimo Invention Test. Nella seconda prova della semifinale, infatti, i quattro dovranno replicare i piatti dello chef tristellato Paolo Casagrande, del ristorante “Lasarte” a Barcellona. A seguire, la prova più attesa, temuta, emozionante ma anche soddisfacente dell’intera edizione: gli aspiranti chef, nel corso della finalissima, dovranno proporre i propri menù degustazione, creati e sviluppati in totale autonomia. Saranno questi piatti, in base agli assaggi e al gusto dei tre Chef stellati, a decidere il vincitore di MasterChef Italia.

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.