Il Trono di Spade 8: nel nuovo teaser "Aftermath" Grande Inverno è distrutta

Nuovo teaser in vista del debutto della stagione finale de Il Trono di Spade , in onda in prima tv su Sky Atlantic in versione originale sottotitolata (in contemporanea con gli U.S.A.) da lunedì 15 aprile alle 03.00. Nel breve video si vede una Grande Inverno distrutta e abbandonata. A quanto pare, la Battaglia di Grande Inverno vedrà dunque prevalere il Re della Notte e la sua armata... Scopri di più.

Il Trono di Spade 8, scopri tutto nello speciale sulla serie

E alla fine anche Winterfell...fell! Passateci il gioco di parole in inglese, ma, a giudicare dal nuovo teaser dell'ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade - in onda in prima tv su Sky Atlantic in versione originale sottotitolata (in contemporanea con gli U.S.A.) da lunedì 15 aprile alle 03.00 -, Grande Inverno non uscirà molto bene dalla battaglia che prende il suo nome e che, in teoria, dovrebbe avere luogo nel terzo episodio. 

Ovviamente, trattandosi di un teaser creato appositamente a scopo promozionale è difficile valutare l'attendibilità di ciò che si vede.

Grande Inverno: dopo la battaglia

Il teaser Aftermath (parola traducibile con i termini italiani postumi, conseguenze, seguito) si apre con un vessillo della casa Stark mezzo strappato che sventola. Si parte dal simbolo del lupo grigio, poi la camera si sposta e inquadra il cortile interno della fortezza. Lo scenario è inquietante: ovunque c'è distruzione, e la neve, che copre ogni cosa, contribuisce a donare a questo paesaggio desolato un senso di irrealtà. 

La cosa che colpisce di più, però, è che in giro non c'è anima viva. Poi, in seguito, vediamo: la punta di una freccia in vetro di drago, una testa di lupo scolpita nella roccia, le stalle completamente vuote, la spilla di Tyrion (la spilla del Primo Cavaliere) abbandonata nella neve, Ago (la spada di Arya) infilzata in un sacco, i corridoi esterni che collegano le torri di guardia completamente deserti, la piuma della statua di Lyanna Stark che cade su una scalinata, la sedia a rotelle di Bran distrutta, la mano destra di Jaime per terra, la catena di Daenerys a forma di tre teste di drago appesa a un carro rovesciato, e infine Lungo Artiglio (la spada di Jon Snow) con l'impugnatura e la lama ricoperte di sangue e abbandonata a sé stessa di fronte all'ingresso.

Sullo sfondo si staglia minacciosa la figura del Re della Notte, che entra indisturbato a Grande Inverno. In sottofondo si sentono i rumori della battaglia in atto e un sonoro gracchiare di corvi.

A dirla tutta, è improbabile che queste siano scene prese da un episodio, si tratta chiaramente di immagini girate appositamente per essere usate in un teaser, però il senso di distruzione e desolazione che veicolano è palpabile. A quanto pare, dunque, la Battaglia di Grande Inverno vedrà trionfare le forze dei morti...

Un'ultima cosa: non c'è niente che faccia pensare a Sansa o che sia in qualche modo collegato a lei. Che fine ha fatto la giovane Stark?

 

SCOPRI DI PIU'

Il Trono di Spade, lo speciale sulla serie

Il Trono di Spade 8, l'inquietante poster della stagione finale

Il Trono di Spade: i motti e i simboli delle casate dei Sette Regni

Il Trono di Spade: la mappa dei Sette Regni

"Gnocchi" di Spade: tutti i belli del Trono

Dove è stato girato Il Trono di Spade: tutte le location

Il Trono di Spade, i draghi: la storia di Drogon, Rhaegal e Viserion FOTO