I migliori film di Stellan Skarsgård

Lo abbiamo visto recitare in alcuni titoli cult della storia del cinema e ora ritroviamo l’attore svedese nella serie Chernobyl, in esclusiva su Sky Atlantic ogni lunedì alle 21.15 . Ecco i suoi ruoli più importanti sul grande schermo.

Scopri LO SPECIALE su Chernobyl Le FOTO più belle di Stellan Skarsgård Chernobyl, il confronto tra i personaggi della serie tv e le persone reali del disastro

Cosa è successo nei momenti immediatamente successivi all’esplosione all’interno della centrale nucleare di Černobyl, in Ucraina, nella notte tra il 25 e il 26 aprile 1986? Prova a raccontarlo il regista Johan Renck con Chernobyl, la miniserie con Stellan Skarsgård in esclusiva su Sky Atlantic ogni lunedì alle 21.15.

SCOPRI cosa successe realmente 

Chernobyl: il regista è Johan Renck, lo stesso di The Walking Dead

Stellan Skarsgård per Chernobyl

Nel cast della miniserie prodotta da Sky e HBO troviamo Stellan Skarsgård nei panni di Boris Shcherbina, un personaggio realmente esistito all’epoca dei fatti, cruciale all’interno della storia  (GUARDA LE FOTO del primo episodio). Shcherbina, sul set come nella realtà, è a capo della commissione governativa su Černobyl istituita dal Cremlino immediatamente dopo il disastro, gioca dunque un ruolo chiave all’interno della narrazione: "È interessante interpretare un personaggio che è rappresentativo di un sistema difettoso e che ha passato la sua vita a difenderlo, fino a quando dovrà guardare indietro e ammettere di avere sbagliato”, dice Skarsgård.

Chernobyl, il cast e i personaggi della serie tv. FOTO

Stellan Skarsgård e i film degli anni Novanta

Dopo avere rivestito alcuni piccoli ruoli al cinema, la fama per Stellan Skarsgård giunge nel 1996 con Le onde del destino, celebre film di  Lars von Trier (SCOPRI i suoi migliori film). All’interno della pellicola vincitrice del Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes, la star è Jan Nyman, sposo della giovane Bess McNeill con il volto di Emily Watson (SCOPRI i suoi film migliori e le sue FOTO più belle), anche lei nel cast di Chernobyl. Da allora prende il via la scalata al successo di Skarsgård, costellata da valide collaborazioni: la star lavora con Steven Spielberg (SCOPRI i migliori film del regista) alla pellicola Amistad, titolo candidato all’Oscar e al Golden Globe con Anthony Hopkins, Morgan Freeman e un Matthew McConaughey alle prime armi, e un anno più tardi compare nel cult Will Hunting - Genio ribelle di Gus Van Sant. Nella pellicola Skarsgård ricopre il ruolo di Gerald Lambeau, il professore che nota il geniale talento del personaggio interpretato da Matt Damon. 

Chernobyl, per la critica è un capolavoro

I Pirati dei Caraibi, c’è anche Stellan Skarsgård

L’attore della miniserie Chernobyl prende parte alla fortunata saga dei Pirati dei Caraibi targata Disney, al fianco di Johnny Depp e Orlando Bloom. Ricordate lo sputafuoco Bill Turner? Quasi irriconoscibile grazie ad una lunga seduta di make-up, ecco Stellan Skarsgård in La maledizione del forziere fantasma nel 2006 e in Ai confini del mondo nel 2007.

Chernobyl, cosa successe realmente

Stellan Skarsgård, i film Marvel e gli altri successi

La star svedese nel 2008 interpreta Bill Anderson nel musical Mamma Mia!, nel 2009 compare in Angeli e demoni di Ron Howard, tratto dall’omonimo romanzo di Dan Brown, e nel 2011 è Martin Vanger in Millennium - Uomini che odiano le donne, film di David Fincher tratto dall'omonimo romanzo svedese. E ancora, dopo il suo ingresso nell’universo Marvel nei panni dell'astrofisico Erik Selvig in Thor (2011), The Avengers (2012), Thor: The Dark World (2013) e Avengers: Age of Ultron (2015), Skarsgård torna alle origini collaborando nuovamente con Lars von Trier sul set di Nymphomaniac, interpretando il personaggio di Seligman.

Appuntamento con Chernobyl, con Stellan Skarsgård, in esclusiva su Sky Atlantic ogni lunedì alle 21.15.