I migliori film di Emily Watson

L’attrice britannica fa parte del cast della miniserie Chernobyl, in esclusiva su Sky Atlantic ogni lunedì alle 21.15 : scopriamo insieme i ruoli più celebri interpretati dalla star, candidata due volte al premio Oscar

Scopri LO SPECIALE su Chernobyl Le FOTO più belle di Emily Watson

Un disastro nucleare senza precedenti. Un paese fantasma. Terribili effetti su luoghi e persone. In Chernobyl, Emily Watson è Ulana Khomyuk, una scienziata dell'istituto per l'energia nucleare dell'Accademia di scienze della Bielorussia, membro della squadra incaricata di fare luce su quanto accaduto all’interno della centrale nucleare di Černobyl, in Ucraina, nella notte tra il 25 e il 26 aprile 1986 (SCOPRI cosa successe realmente).

Chernobyl, il cast e i personaggi della serie tv. FOTO

Chernobyl: il regista è Johan Renck, lo stesso di The Walking Dead

Prima di indossare maschera e tuta anti-radiazioni, l’attrice ha interpretato i ruoli più svariati sul grande schermo: ecco alcuni dei film più celebri in cui è comparsa.

Debutto (quasi) da Oscar per Emily Watson

Siamo nel 1996 quando Emily Watson fa il suo debutto sotto i riflettori di Hollywood, e lo fa in grande stile: a dirigerla per la sua prima volta al cinema è il regista cult Lars von Trier, che la vuole nel suo Le onde del destino. Nel film, per il quale il regista danese vince il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes, la star è Bess McNeill, ragazza scozzese con una difficile storia alle spalle che si ritroverà a fare i conti con un matrimonio complicato e una fede religiosa che rischia di farle perdere lucidità. Per la sua interpretazione Emily Watson è candidata al premio Oscar nella categoria Migliore attrice protagonista: quell’anno il premio fu assegnato alla collega Frances McDormand per la pellicola Fargo.

Chernobyl, per la critica è un capolavoro

Emily Watson: la seconda nomination all’Oscar

È un biopic a valere all’attrice inglese la seconda candidatura al premio più ambito del cinema: nel 1998 Anand Tucker porta in scena Hilary e Jackie, storia che racconta il travagliato rapporto fra sorelle ispirato alla vita di Jacqueline Mary du Pré, violoncellista di talento realmente esistita in Inghilterra, scomparsa negli anni Ottanta a causa di una malattia. La pellicola vede recitare la Watson, nei panni di Jackie, al fianco di Rachel Griffiths, nel ruolo della sorella Hilary: entrambe sono state candidate all’Oscar per aver saputo restituire al meglio sullo schermo una storia che la stampa definisce “esilarante, appassionata e profonda come la musica che celebra".

Chernobyl, cosa successe realmente

Emily Watson e Daniel Day-Lewis per The Boxer

Un ex delinquente che apre una palestra di boxe in cerca di redenzione (Daniel Day-Lewis) e un’ex fidanzata ormai sposata, interpretata dalla Watson, per la quale il desiderio non si è ancora sopito. Sono i due personaggi attorno a cui ruota la sceneggiatura portata in scena dal regista Jim Sheridan in The Boxer del 1997, che utilizza il ring come metafora delle difficoltà della vita: la pellicola ha ottenuto tre nomination all’Oscar e la Watson - seppur a secco di candidature - è stata elogiata dalla critica.

Chernobyl, le prime FOTO della serie

Emily Watson ne La teoria del tutto

Emily Watson fa parte del cast stellare del film del 2014 La teoria del tutto, pellicola biografica di James Marsh sulla vita del famoso scienziato Stephen Hawking. L’attore protagonista Eddie Redmayne è premiato dall’Academy Award per la sua performance, ben riuscita presumibilmente anche grazie alla presenza di un cast stellare: fra gli interpreti troviamo Felicity Jones (altra nominata all'Oscar) nella parte della moglie di Hawking, Jane; David Thewlis nei panni di uno dei professori di Hawking; e la Watson nelle vesti della madre di Jane. La teoria del tutto ha vinto due Golden Globe: uno come Miglior attore in una dramma a Eddie Redmayne (anche vincitore dell’Oscar) e uno per la Colonna sonora.

Fra i successi di Emily Watson va ricordato anche La sposa cadavere di Tim Burton: nel celebre titolo del 2005 Emily Watson presta la voce al personaggio di Victoria Everglot, la fidanzata vivente di Victor, con il volto di Johnny Depp.