A Gentleman in Moscow, sarà il regista Sam Miller a dirigere la serie con Ewan McGregor

Serie TV

Camilla Sernagiotto

©Getty

Sarà il regista britannico Sam Miller a occuparsi della regia dell'adattamento televisivo del romanzo di Amor Towles. Lo riporta in esclusiva The Hollywood Reporter. Miller sarà anche produttore esecutivo e dirigerà McGregor, che è stato annunciato come protagonista lo scorso agosto. Lo show trasporterà sul piccolo schermo la storia del conte Alexander Rostov

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

È stata finalmente annunciata a livello ufficiale la serie televisiva A Gentleman in Moscow, già precedentemente presentata ma ancora sprovvista di un padre putativo, ossia di un regista.
Adesso invece la sedia da director è finalmente occupata: sarà Sam Miller a sedervici sopra. Lo riporta in esclusiva The Hollywood Reporter.

È all’acclamato regista britannico che spetta alla regia dell'adattamento televisivo del romanzo di Amor Towles. Miller sarà anche produttore esecutivo e dirigerà Ewan McGregor, che era già stato annunciato come protagonista del progetto lo scorso agosto.

Lo show trasporterà sul piccolo schermo la storia del conte Alexander Rostov, il personaggio interpretato da McGregor. Uscirà per per Paramount+ e Showtime: debutterà esclusivamente su Paramount+ a livello internazionale nel 2023, e su Showtime negli Stati Uniti.

Sam Miller è uno dei nomi più interessanti a livello di Panorama registico: ha vinto un BAFTA Award ed è famoso per progetti di alto livello, tra cui la serie thriller in otto episodi Surface, prodotta nel 2022 per Apple TV+ da Apple Studios eD Hello Sunshine. Degne di nota sono anche le la serie TV I May Destroy You - Trauma e rinascita di e con Michaela Coel (per la quale Miller, anche qui regista, ha vinto un BAFTA) e la serie drammatica e poliziesca Luther.
Per I May Destroy You - Trauma e rinascita e Luther ha anche ricevuto tre nomination agli Emmy

Miller è rappresentato da UTA, Roxana Adle presso Lark Management e Ragna Nervik.

La serie

approfondimento

Ewan McGregor: "Prima di Obi Wan-Kenobi mi sentivo l’Oasis del cinema"

Lo show sarà una miniserie e la produzione comincerà all'inizio del 2023.
Si basa su una sceneggiatura che adatta il romanzo bestseller di Amor Towles, l’omonimo A Gentleman in Moscow.
La serie è prodotta da eOne in associazione con Paramount.

Ewan McGregor (il franchise di Star Wars, Trainspotting) guida il cast nei panni del conte Alexander Rostov "che, all'indomani della rivoluzione russa, scopre che il suo passato dorato lo pone dalla parte sbagliata della storia", secondo la sinossi ufficiale della trama.

“Risparmiato dall'esecuzione immediata, viene rinchiuso per volere di un tribunale sovietico in una soffitta dell'opulento Hotel Metropol, minacciato di morte se mai metterà piede di nuovo fuori. Mentre gli anni passano e alcuni dei decenni più tumultuosi della storia russa si svolgono fuori dalle porte dell'hotel, le circostanze di Rostov gli consentono di entrare in un mondo molto più ampio di scoperte emotive. Mentre costruisce una nuova vita tra le mura dell'hotel, scopre il vero valore dell'amicizia, della famiglia e dell'amore", si legge nella presentazione ufficiale della trama.

La produzione

approfondimento

Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor si è ripreso il ruolo grazie ai fan

A Gentleman in Moscow è scritto dallo showrunner e produttore esecutivo Ben Vanstone (All Creatures Great and Small, The Last Kingdom). È la prima produzione che vede l’accordo di eOne con Popcorn Storm Pictures di Tom Harper.

Harper (War and Peace, Peaky Blinders) sarà anche produttore esecutivo dello show con Xavier Marchand (Nautilus, Mrs Harris Goes to Paris), McGregor e Towles.

La serie fa parte della strategia di Paramount+ di commissionare 150 progetti originali internazionali entro il 2025.
A Gentleman in Moscow debutterà sullo streamer il prossimo anno nel Regno Unito e in tutti i mercati internazionali in cui il servizio è disponibile, Italia compresa.
Paramount+ sta continuando a diffondersi sui mercati esteri. Entro la fine di quest’anno verrà inaugurato anche in Germania, Svizzera, Austria e Francia.

A Gentleman in Moscow è uno dei primi drammi originali commissionati nel Regno Unito che debutterà su Paramount+ a livello internazionale. Altre serie con il medesimo destino sono The Flatshare, Sexy Beast, No Escape e The Burning Girls.

Spettacolo: Per te