Obi-Wan Kenobi, Ewan McGregor racconta di essersi ripreso il ruolo grazie ai fan

Serie TV
©Getty

Venerdì 27 maggio rivedremo Ewan McGregor nei panni di Obi-Wan Kenobi nella serie tv omonima che sbarca su Disney+ (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick). L’attore ha spiegato i motivi che lo hanno convinto a riprendere tale ruolo

Venerdì 27 maggio sbarca su Disney+ (visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick) la serie tv incentrata su Obi-Wan Kenobi, uno degli eroi della saga di Star Wars. Un evento atteso da tutti i fan dei film di George Lucas, che ormai stanno prendendo piede anche sul piccolo schermo. Infatti, Obi-Wan Kenobi non è affatto la prima serie tv su Star Wars, dal momento che abbiamo già visto The Mandalorian e vedremo nel 2023 anche The Acolyte tanto per citarne un paio. Nel ruolo di Obi-Wan Kenobi, ovviamente, vedremo Ewan McGregor che lo interpreta dal 1999 in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma.

Ewan McGregor rivela i motivi che lo hanno spinto a tornare nel ruolo

approfondimento

Serie Star Wars, la copertina di Vanity Fair rivela i prossimi piani

La serie tv è stata presentata nella consueta conferenza stampa nella giornata di lunedì 23 maggio, dove l’attore ha risposto a 360° ai cronisti presenti. McGregor ha svelato che il motivo per il quale ha deciso di riprendere il ruolo di Obi-Wan Kenobi è legato prettamente ai fan. Nel corso degli anni, infatti, tanti suoi ammiratori gli hanno parlato della sua interpretazione dello jedi, pertanto l’artista scozzese non se l’è sentita di deludere i suoi fan e, quando gli è stato proposto il nuovo progetto ha subito accettato. Ewan McGregor, inoltre, ha parlato di come siano cambiate le recensioni dei suoi film rispetto ai primi anni 2000 quando non esistevano i social, che hanno reso tutto più immediato. L’attore ha continuato analizzando le differenze sul set in merito alle riprese della trilogia e quella della serie tv. In precedenza, infatti, le produzioni utilizzavano uno schermo verde per riprodurre gli effetti speciali, ma gli attori sul set in realtà non vedevano nulla, rendendo complicata l’immedesimazione nel personaggio. Al contrario, oggi si è circondati di telecamere e schermi digitali che rendono tutto molto realistico e, indubbiamente, aiutano l’attore a provare le emozioni che derivano dal suo personaggio. In maniera scherzosa, ma nemmeno troppo, Ewan McGregor ha anche detto di imitare il suono della spada laser ogniqualvolta la prende in mano. Infine, l’artista scozzese ha rivelato quello che è il suo film preferito di Star Wars, ossia Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza del 1977.

Trama e cast di Obi-Wan Kenobi

approfondimento

Hayden Christensen parla dell’emozione provata nel tornare Darth Vader

Le puntate della serie tv sullo jedi si svilupperanno temporalmente tra il terzo e il quarto episodio della saga dei film. L’interpretazione di Obi-Wan Kenobi, ha sempre spiegato Ewan McGregor, sarà molto più vicina a quella di Alec Guinness, il primo Obi-Wan Kenobi cui ha prestato il volto nella trilogia iniziale dal IV al VI Episodio. Ci sarà spazio anche per Hayden Christensen, che riprenderà il ruolo di Darth Vader già interpretato nella seconda trilogia. Ewan McGregor e Hayden Christensen non sono solo colleghi, ma anche veri amici fuori dal set. Un rapporto così saldo che ha portato lo stesso McGregor a convincere Christensen a presentarsi per i provini per Darth Vader, il cui esito è stato positivo.

Spettacolo: Per te