House of The Dragon, Eve Best è Rhaenys Targaryen: 5 cose da sapere

Serie TV sky atlantic

Gabriele Lippi

Legittima erede al trono, costretta dal Gran Consiglio ad abdicare in favore del cugino Viserys perché donna, la Regina che non lo fu mai è una guerriera che cavalca i draghi. La serie spin-off del Trono di Spade va in onda su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW a partire dal 22 agosto

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

Una nuova dinastia fatta di re e regine, trame e complotti, è pronta a presentarsi al pubblico di tutto il mondo. Il 22 agosto, alle 3 del mattino in Italia, va in onda il primo episodio di House of the Dragon, in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW, in lingua originale con sottotitoli in italiano, in contemporanea con gli Stati Uniti. E tra i personaggi c’è anche Rhaenys Targaryen, interpretata da Eve Best. Scopriamo chi è e qualche aneddoto dal set.

LA REGINA CHE NON LO FU MAI

leggi anche

House of the Dragon, chi è Rhaenyra Targaryen: 5 cose da sapere

The Queen Who Never Was, la regina che non lo fu mai, così viene chiamata Rhaenys, legittima erede al Trono di Spade costretta dal Gran Consiglio ad abdicare in favore del cugino Viserys (Paddy Considine), sostanzialmente perché donna.

UNA RIVALITÀ ANCHE SUL SET

leggi anche

House of the Dragon, Matt Smith è Daemon Targaryen: 5 cose da sapere

Quando gli attori si immedesimano troppo con i loro personaggi, va a finire che realtà e fantasia finiscono per fondersi. Così, la rivalità per il Trono di Spade tra Rhaenys e Viserys, si è ripercossa anche sul set, con un Considine diventato estremamente possessivo nei confronti del Trono di Spade. “Sì, non voleva che nessun altro ci si sedesse – ha raccontato Eve Best al Guardian – e non ho mai capito fino a che punto si trattasse di uno scherzo. Io avevo diritto a quel trono, sulla replica al Comic Con mi ci sarei dovuta sedere io”.

LA FRUSTA

leggi anche

House of the Dragon Steve Toussaint è Corlys Velaryon 5 cose da sapere

Rhaneys è una guerriera, e lo spirito del personaggio sembra aver contagiato anche Eve Best. Sul set, infatti, l’attrice è parsa particolarmente invidiosa delle armi dei colleghi, in particolar modo dell’ascia/spada di Steve Toussaint, che interpreta Corlys Velaryon, marito di Rhaenys. Vedendola, l’attrice avrebbe chiesto una frusta tutta per lei, e il giorno dopo la troupe l’ha sorpresa portandogliene una di pelle rossa. Da un grande potere, però, derivano grandi responsabilità, così Eve Best ha dovuto prendere lezioni per imparare a usarla. Essendo Rhaenys una guerriera, il fatto che abbia un’arma e sappia usarla non dovrebbe stupire: “Non in questa stagione – ha avvisato l’attrice – ma abbiate solo un po’ di pazienza…”.

LA FRASE

leggi anche

House of The Dragon, chi è Viserys Targaryen: 5 cose da sapere

L’epopea e il percorso di Rhaenys possono essere riassunti in una frase, inserita anche nel trailer della serie. Parlando con una giovane Rhaenyra, Rhaneys la ammonisce infatti sulle enormi difficoltà che incontrerà nella sua strada verso il Trono di Spade. “Gli uomini preferirebbero dar fuoco al reame, pur di non vedere una donna sul Trono di Spade”.

CAVALCATRICE DI DRAGHI

approfondimento

Guarda tutti i video Sky su House of the Dragon

Quando ha ricevuto la proposta di entrare a far parte del cast di House of the Dragon, Eve Best non aveva mai visto Game of Thrones. Cosa l’ha portata quindi ad accettare la proposta? La scrittura del suo personaggio e in particolar modo un dettaglio: “Per mettere la ciliegina sulla torta, mi hanno detto che il mio personaggio era una cavalcatrice di draghi. Ero dentro!”. A differenza di Paddy Considine, che aveva rifiutato un ruolo in Game of Thrones proprio a causa della presenza di queste creature fantastiche, Eve Best pare essere una vera fan dei draghi.

Spettacolo: Per te