Hawkeye, il nuovo trailer della serie con Occhio di Falco e Kate Bishop

Serie TV

Camilla Sernagiotto

È uscito un nuovo video che anticipa ciò che vedremo nella serie televisiva in arrivo su Disney+ il 24 novembre, a ridosso del Thanksgiving. Segna il ritorno di Occhio di Falco accanto a una nuova compagna di avventure, Kate Bishop, mostrando squisite atmosfere natalizie che ben si sposano alla festa del Ringraziamento (durante la quale vedremo i primi due episodi). Con Jeremy Renner nei panni di Clint Barton/Hawkeye e Hailee Steinfeld in quelli dell'arciera

È uscito il nuovo trailer di Hawkeye, la serie televisiva firmata Disney+ e Marvel Entertainment che arriverà il 24 novembre sulla piattaforma di streaming della Casa 2.0 di Topolino, Disney+ appunto. Sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

Questo nuovo video che anticipa ciò che vedremo nell'attesissimo show che approderà sugli schermi a ridosso del Thanksgiving mostra chiare atmosfere natalizie. Proprio il vischio, la neve, le sciarpone e i cappotti faranno da scenario e da corollario alla storia.

Questa scelta è chiaramente legata al periodo dell'anno in cui la serie uscirà, quella festa del Ringraziamento che segna l'inizio dei preparativi per festeggiare il Natale.
E proprio la festa del Ringraziamento (che è sacra, dentro e fuor di metafora, per gli statunitensi) è l'occasione in cui Disney+ lancerà in streaming i primi due episodi di Hawkeye.

Vedremo un grande ritorno, quello di Occhio di Falco, qui affiancato da Kate Bishop. Jeremy Renner si calerà nei duplici panni del protagonista messo a titolo, Clint Barton/Hawkeye, mentre Hailee Steinfeld interpreterà Kate Bishop.
Questa opera che porta il marchio di Marvel Entertainment (un marchio di origine controllata, una garanzia di qualità) è un manicaretto per palati ghiotti di azione, superpoteri e anche tanto, tantissimo divertimento. Tenetevi quindi un po’ di spazio, oltre al tacchino da Thanksgiving, per questa leccornia!

Già questo trailer mostra e dimostra come il genere comedy sia tra i filoni cinematografici maggiormente intessuti in questa trama. Le avventure di Occhio di Falco sono un concentrato di action e suspense ma anche un bell'esempio di commedia natalizia, tutta da ridere.

Si tratterà di una mini-serie, costituita da sei episodi che verranno rilasciati con cadenza settimanale.


Potete vedere il trailer ufficiale della serie televisiva “Hawkeye” nel video che trovate in alto, in testa a questo articolo.

La trama

approfondimento

Hawkeye, trailer della nuova serie Marvel in uscita a novembre. VIDEO

La storia che racconta Hawkeye ha come ambientazione la New York City del post Blip. Se non sapete di cosa stiamo parlando, vi illustreremo in cosa consiste questo Blip nel seguente paragrafo.

Invece i fan della Marvel Cinematic Universe sono autorizzati a saltare a piè pari il prossimo paragrafo perché a loro non serve proprio…

 

Dicevamo... Nella Grande Mela, l’ex Vendicatore Clint Barton ha una nuova missione, quella che sembra la più semplice di tutte ma che in realtà si rivelerà molto ma molto ardua: deve cercare di ritornare dalla sua famiglia per festeggiare il Natale assieme ai suoi cari. Un gioco da ragazzi? No, proprio per niente.


Gli ostacoli per raggiungere questo obiettivo saranno tantissimi. Ad aiutarlo ci sarà l'arciera ventiduenne che sogna di diventare una supereroina,  Kate Bishop. Questa coppia sarà costretta a diventare tale, a livello professionale, quando si ritroverà a lavorare insieme per affrontare una minaccia che arriva dal passato di Barton.
Una presenza che definire come antagonista suonerebbe riduttivo… A questa presenza si dovrà una minaccia pericolosissima, qualcosa che va ben oltre il rischio di compromettere lo spirito della festività natalizie.

Il cast

approfondimento

Hawkeye, foto dal set e data d'uscita della serie Marvel

La mini serie Hawkeye vanta un cast stellare. I protagonisti sono Jeremy Renner nei panni di Clint Barton/Hawkeye e Hailee Steinfeld in quelli di Kate Bishop.

 

Ad affiancarli ci sono poi Florence Pugh (che riprenderà il personaggio di Yelena Belova che ha interpretato in Black Widow), Vera Farmiga (sarà Eleanor Bishop), Fra Fee (Kazimierz Kazimierczak/Clown), Tony Dalton (Jack Duquesne/Spadaccino), Zahn McClarnon (William Lopez), Brian d’Arcy James (in un ruolo non ancora annunciato) e una new entry, ossia Alaqua Cox che vedremo calarsi nel personaggio di Maya Lopez.

 

Linda Cardellini, Ben Sakamoto, Ava Russo e Cade Woodward riprendono i loro ruoli (li vedremo rispettivamente nei panni della moglie Laura e dei figli di Barton Cooper, Lila e Nathaniel dai precedenti film del MCU).

La miniserie

approfondimento

Hawkeye, terminate le riprese della serie tv Marvel: l'annuncio

La miniserie televisiva statunitense è stata sviluppata da Jonathan Igla per Disney+ e si basa sull'omonimo personaggio della Marvel Comics.

 

È ambientata nel Marvel Cinematic Universe (MCU) e appare in continuità con i film del franchise. Si svolge prima degli eventi del film Avengers: Endgame  del 2019,  durante i 5 anni che sono trascorsi tra gli eventi di Avengers: Infinity War e quelli di Endgame, con il protagonista in pieno addestramento di Kate Bishop.

La produzione

approfondimento

Marvel, chi interpreterà Kate Bishop? Ecco la nuova Hawkeye

Il soggetto è di Stan Lee e Don Heck (il primo non ha certo bisogno di presentazioni e, per molti, nemmeno il secondo. Ma, a onor di cronaca, ecco qui: Heck è il fumettista statunitense celebre soprattutto per aver creato assieme a Stan Lee il personaggio di Iron Man e per essere stato uno dei disegnatori degli anni Sessanta della fortunata serie The Avengers).

A occuparsi della sceneggiatura ci sono Katrina Mathewson e Tanner Bean, che nel marzo 2020 hanno annunciato personalmente tramite Twitter che avrebbero scritto i vari episodi dello show.

Quattro mesi dopo quell’annuncio, nel luglio del 2020, la Marvel ha ingaggiato i registi Bert & Bertie e Rhys Thomas. Sono loro a dirigere gli episodi di Hawkeye.

Le riprese si sono concluse ufficialmente il 21 aprile 2021, come ha annunciato il protagonista Jeremy Renner sui suoi canali social.

Da notare è che c'è in cantiere una serie TV spin-off: uno show che vedrà protagonista Alaqua Cox nei panni di Maya Lopez/Echo è in fase di sviluppo per Disney+. Avrà come sceneggiatori e produttori esecutivi Etan Cohen ed Emily Cohen. No, non si tratta di uno dei due celebri fratelli registi: questo Etan Cohen (talvolta accreditato anche come Ethan Cohen, con l’acca) ha un’acca in mezzo al cognome, a differenza del suo quasi omonimo cinematografico, Ethan Coen appunto.

Emily Bowen-Cohen, con cui lui firma la sceneggiatura e produce, è sua moglie. Da lei ha avuto tre figli, durante il matrimonio incominciato nel 1998. Poi non dite che non vi parliamo anche un po’ di gossip!

Che cos’è il Blip

approfondimento

Avengers: Endgame, Robert Downey Jr. festeggia l'anniversario del film

Abbiamo detto che questa miniserie è ambientata nella New York post Blip.
Per chi ancora non lo sapesse, il Blip è un importante evento immaginario avvenuto nel Marvel Cinematic Universe, detto anche la Decimazione o lo Schiocco (the Snap).

 

Il Titano Pazzo Thanos usò un guanto contenente le Gemme dell’Infinito per sterminare buona parte della vita dell'universo. Cinque anni più tardi, Bruce Banner (Hulk) ricorre allo stesso escamotage per fare resuscitare tutti coloro che sono scomparsi.
Il Blip è quindi il periodo che va dallo sterminio delle vittime fino alla loro ricomparsa.

 

Le vittime sono state disgregate in particelle di polvere. Poi sono state ricomposte proprio nello stesso luogo in cui erano sparite. Dopo la ricomparsa, nessuno ne ha avuto consapevolezza né si è ricordato di alcunché.

 

Gli eventi del Blip sono stati narrati nella terza fase dell’MCU, ossia nei film Avengers: Infinity War (si descrive lo sterminio per mano di Thanos), Ant-Man and the Wasp, Captain Marvel (se ne parla nelle scene post titoli di coda) e Avengers: Endgame (c’è la ricomparsa di quelle che erano state le vittime).

Il Blip è il punto cruciale del MCU

approfondimento

Supereroi in pausa, dietro le quinte dei film Marvel

Kevin Feige , il presidente dei Marvel Studios (che da ottobre 2019 è anche direttore creativo di Marvel Comics, Marvel Television e Marvel Animation, quindi diciamo che è uno che ne sa “abbastanza”, ecco) ha affermato che il Blip è uno dei maggiori fulcri della trama del Marvel Cinematic Universe.

 

Si tratta del punto cruciale che ha modificato radicalmente gli eventi della saga, in maniera simile alla battaglia di New York del film The Avengers.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.