"The Boys": come cambia la relazione tra Hughie e Annie? Ne parlano gli attori

Serie TV
©Getty
the-boys

Jack Quaid ed Erin Moriarty hanno rivelato qualche anticipazione su come evolverà il rapporto tra i loro personaggi: "C'è sempre una tensione interessante" 

I fan i “The Boys” sono impazienti di vedere la seconda stagione della serie tv, disponibile dal prossimo 4 settembre su Amazon Prime Video. Nel frattempo Jack Quaid ed Erin Moriarty, che interpretano rispettivamente Hugh "Hughie" Campbell e Starlight hanno risposto alle domande dei giornalisti di Comicbookmovie, rivelando qualcosa in più sul rapporto tra i due.

The Boys, l'evoluzione del rapporto tra Hugh e Annie

approfondimento

The Boys, ecco il trailer della seconda stagione

 

"Credo che Hughie e Starlight sono delle persone tipiche – ha rivelato Erin Moriarty, che interpreta Anne January alias Starlight - cresciute in una piccola cittadina o che sono sempre state tenute al sicuro dai loro genitori e che una volta lasciata la loro casa capiscono la realtà del mondo e che non ci si può sempre fidare di tutti. Penso che sia normale perdere un po' di sé stessi se ci si circonda da un muro. Mi è successa la stessa cosa, passi dall'essere una persona più semplice ad una che è troppo sospettosa nei confronti degli altri. Credo che all'inizio della seconda stagione Annie è completamente distrutta e non si fida più di nessuno, va avanti in automatico e ha perso una parte di sé stessa. Una parte del suo viaggio sarà ritrovare il suo carattere ma non diventare ingenua come prima". Non è mancato il commento di Jack Quaid: “Tra i nostri due personaggi c'è sempre una tensione interessante. In qualche modo devi essere il surrogato dei telespettatori, vuoi che il tuo personaggio vada avanti, ma non troppo".

The Boys, le altre novità

approfondimento

The Boys: un video riassume gli errori sul set della serie

 

Tra le new entry della seconda stagione troviamo il personaggio di Stormfront, interpretato da Aya Cash. L’attrice, nel corso di un’intervista, ha raccontato qualcosa in più della supereroina, che pare destinata a stravolgere gli equilibri tra i personaggi. In particolar modo Stormfront darà del filo da torcere a Homelander (conosciuto come Patriota in Italia). "Penso che non abbia paura di Homelander, e non c'è davvero un'anima al mondo che non abbia paura di lui” ha rivelato l'attrice. “Penso che questo derivi dal fatto che Stormfront è forte tanto quanto lui, o quasi, quindi non si fa intimidire dai suoi poteri. Ma credo anche che lei sia in grado di capirlo molto bene, e che il suo obiettivo sia quello di stuzzicarlo, infastidirlo, e mostrargli che c'è un nuovo capo adesso, e un modo diverso di essere dei leader".

Intanto è stato da poco annunciato che anche Jensen Ackles (Dean Winchester di “Supernatural”) entrerà a far parte di “The Boys”, ma solo a partire dalla terza stagione, nei panni del supereroe originale, Soldier Boy. Visto che Eric Kripke è il regista di “The Boys” ma anche di “Supernatural”, qualche fan ha ipotizzato (e sperato) che dopo Jensen Ackles la terza stagione si arricchisse anche di Jared Padalecki, che in Supernatural interpreta il fratello di Dean, Sam Winchester. Si tratta al momento solo di una suggestione visto che Padalecki è impegnato con il reboot di “Walker Texas Ranger” per The CW, un ruolo che potrebbe non consentirgli di partecipare ad un altro show.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24