La verità sul caso Harry Quebert: recensione episodio 3 della serie con Patrick Dempsey

Serie TV

Paolo Nizza

Sulle note di Elvis Presley, la passione di Harry (Patrick Dempsey) si infiamma, ma lo scrittore cerca di contrastare il suo desiderio frequentando un'altra ragazza.  Nel frattempo, due importanti segreti riguardanti Nola vengono rivelati e il caso Harry Quebert si fa sempre più misterioso. La serie tv è in onda ogni mercoledì alle 21.15 su Sky Atlantic, ed è disponibile con tutti gli episodi su Sky Box Sets e NOW TV. Leggi la recensione del terzo  episodio.

La verità sul caso Harry Quebert, scopri lo speciale sulla serie

Patrick Dempsey: Can't Help Falling in Love

"Come un fiume scorre sicuramente verso il mare/tesoro è così che va/Alcune cose sono destinate a succedere /Prendi la mia mano, prendi anche tutta la mia vita/Perché io non posso fare a meno di innamorarmi di te".

Sono parole tratta da Can't Help pFalling in Love, la celebre ballad di Elvis Presley datata 1961. Una colonna sonora ideale per una storia d'amore. Soprattutto se a cantare questa canzone del King è Nola. Siamo nel 1975. Con un miniabito, un ciondolo con il suo nome, i tacchi alti e una chitarra, la ragazza si esibisce durante la recita scolastica. La sua voce d'angelo turba assai Harry (Un Patrick Dempsey sempre più in parte). Tant'è che dopo la performance, l'uomo abbandona la sala e scappa sulla spiaggia a ubriacarsi. Ma la passione supera ogni limite, fuga ogni dubbio. La giovane raggiunge Quebert. Davanti all'oceano, di fronte allo spettacolo selvaggio della natura, il desiderio si rivela. Lo scrittore ha paura dei propri sentimenti perché sa che scrivere del mondo è molto più semplice che viverlo. O forse solo più prudente. Come andare in bicicletta tirando i freni. Ma a chi piace andare in bici con i freni tirati?

L'azione si sposta poi nel 2008 nel carcere di Montburry, nel Maine. Harry racconta a Marcus che. per togliersi dalla testa Nola, aveva iniziato a frequentare Jenny Quinn, cameriera al Clark's Dinner, Si tratta di una ragazza, carina, dolce, divertente e soprattutto di 26 anni. Tra un muffin ai mirtilli e una tazza di caffè, Quebert tenta la tecnica del chiodo scaccia chiodo. Ma la terapia non sembra funzionare. E peraltro Jenny è corteggiata da Travis Dawn, poliziotto timido e imbranato che sogna di portare la cameriera al cinema a vedere Una calibro 20 per lo specialista

Il caso Harry Quebert, tra segreti e bugie

"Esistono due modi per sedurre un uomo: uno è il buon cibo, l'altro è un bel vestitino." Con questa massima corriva. Tamara, la madre di Jenny, incoraggia la figlia a sedurre lo scrittore. Ma Harry ha in testa ha solo la figlia quindicenne di un pastore e di una madre che non ama e da cui non si sente amata. In fondo, tutta la serie tv La verità sul caso Harry Quebert è una storia di pulsioni e rimozioni, di paure e desideri che, come cantava Franco Battiato, "non invecchiano quasi mai con l'età." E dietro questo duplice omicidio si cela il rimpianto di come avrebbe potuto essere la vita, se le cose fossero andate per il verso giusto. Ma esiste un verso giusto in questo mondo dominato dal caso? Le certezze, invece, che apprendiamo in questo terzo episodio sono che Harry, dopo la scomparsa di Nola, aveva iniziato a ricevere bigliettini in cui si faceva riferimento alla sua relazione con la ragazza. Ma soprattutto scopriamo due segreti riguardanti Nola, grazie alle rivelazioni della sua compagna di scuola Nancy. Il primo è che la madre della giovane picchia abitualmente Nola, almeno così afferma la ragazza. Il secondo è che oltre a Harry, la quindicenne frequentava anche un altro uomo molto più grande. Quindi Marcus, incoraggiato anche da Jenny, che poi ha finito per sposare lo sbirro imbranato, decide di di scrivere il libro sul caso Harry Quebert. Perché se c'è qualcosa che ci spavento o ci angoscia è quello che dobbiamo raccontare,

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.