Insuperabile, il testo della canzone di Rkomi a Sanremo 2022

Approfondimenti

Dopo un anno ricco di successi – il suo ultimo disco “Taxi Driver” è il più ascoltato del 2021 – Rkomi debutta a Sanremo con il singolo “Insuperabile”. La storia di un amore adrenalinico e che non conosce mezzi termini. Elettricità, pericolo, velocità, esplosione, mancanza di respiro faranno sicuramente ballare tutti dal palco dell’Ariston

Rkomi versione centauro: giubbino, pantaloni e guanti in pelle nera. Un look aggressivo per  il brano rock rap in gara, Insuperabile

 

Tra gli artisti più attesi del Festival di Sanremo 2022 (TUTTI I TESTI DELLE CANZONI), Rkomi, pseudonimo di Mirko Martorana, debutta all’Ariston con il singolo “Insuperabile”. Dopo un 2021 da assoluto protagonista, non poteva che chiudere il cerchio del suo “Taxi Driver” con la partecipazione alla kermesse ligure di cui, stando a critica e bookmakers altro non è che uno dei più accreditati alla vittoria.

Il brano, è stato scritto dallo stesso Mirko, accompagnato da Alessandro La Cava. La musica è invece opera di Rkomi, Alessandro La Cava e Francesco “Katoo” Catitti.

approfondimento

Festival di Sanremo 2022, tutto quello che c'è da sapere

Come anticipato dallo stesso artista (RKOMI A SANREMO 2022), ora impegnato con le prove dello show in Liguria, “’Insuperabile è la storia di un amore adrenalinico, che non conosce mezzi termini e mezze misure. Elettricità, pericolo, velocità, esplosione, mancanza di respiro ne sono gli ingredienti principali”. Nella serata dedicata alle cover, il rapper milanese si esibirà in uno speciale medley dedicato a Vasco Rossi, insieme alle note dei Calibro 35.

approfondimento

Sanremo 2022, ecco le 5 co-conduttrici del Festival. FOTO

Solo alcune ore fa, Rkomi ha annunciato inoltre l’uscita, fissata per il prossimo venerdì 28 gennaio, di nuove canzoni per il suo “Taxi Driver +”. Tanti gli ospiti: da Elodie a Dargen D’Amico e i Calibro 35 con il quale condividerà il palco di Sanremo, fino alla band rivelazione dell’ultimo “X-Factor”, Karakaz.

Il testo di “Insuperabile”

approfondimento

Sanremo 2022, tutti i cantanti in gara da stasera nella 72ma edizione

L’amore per me è elettricità
Sto immergendomi nella corrente, le tue lentiggini
Uno ogni due sono come scalini che portano nell’Olimpo
In un mantello di nuvole bianche, cosa mi hai fatto
L’amore per me è quel lasso di tempo
Il messaggio sulle tue labbra
Era come un semaforo, Taxi Driver
Ci vorrebbe piuttosto un aereo
Non qualcuno che mi dica fermo, per andare nell’Olimpo
In un mantello di nuvole bianche

Cosa mi hai fatto
L’amore per me è quel lasso di tempo
In cui ci sentiamo da soli
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te
L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
Le sabbie sono diventate rosse
Abbiamo rovinato anche il cognome dei nostri
Siamo una sconfitta perfetta bambina
Il tempo che passa scoppia la clessidra
Paralizzanti sguardi su cui mi rifletto
Il respiro irregolare nello stesso letto
In cui ci sentiamo da soli
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te

L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
In bilico su un filo spinato, amo il pericolo
Ed io che mi ostino a starci sopra
Baci rubati, respiro gasolio
Sentimi il polso
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te
L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
Insuperabile, insuperabile

Spettacolo: Per te