Diodato nella Walk of Fame del Festival di Sanremo

Musica

La targa apposta dopo la vittoria del 2020 con la canzone Fai Rumore

Diodato entra ufficialmente nella Walk Of Fame di Sanremo a un anno dalla vittoria al Festival 2020 con il brano Fai rumore. Come da tradizione sanremese alla vigilia del Festival il Comune appone la targa dell’ultimo vincitore nel centralissimo corso Matteotti, su cui affaccia anche il teatro dell’Ariston.

approfondimento

MTV Europe Music Awards, Diodato festeggia la vittoria: il video

“Nella walk of fame sanremese. Per toccare con piede”. Antonio Diodato ha commentato così su Instagram l’ambito riconoscimento. E’ stato pieno di successi il 2020 per Diodato, che, dopo la vittoria del Festival di Sanremo, si è aggiudicato il David di Donatello e il Nastro d’argento alla Miglior canzone originale per Che vita meravigliosa, colonna sonora del film La dea fortuna. Lo stesso brano ha inoltre ottenuto il premio Soundtrack Stars Award alla Mostra del Cinema di Venezia. Diodato è stato incoronato agli MTV Europe Music Awards come Miglior artista italiano, mentre la sua Fai rumore veniva certificata doppio disco di platino in Italia per le oltre 140000 copie vendute.

approfondimento

Il 2020 riassunto con le 10 migliori canzoni dell'anno

Sanremo ha dunque portato fortuna al cantautore valdostano, il cui nome si va ad aggiungere ai vincitori delle trascorse edizioni del Festival, che campeggiano sulle placche in bronzo della passeggiata di Via Matteotti.

La Walk Of Fame sanremese riporta infatti tutti i titoli dei brani vincitori del Festival della Canzone Italiana dal 1951 al 2020, accompagnati dai nomi dei relativi interpreti.

L’attrazione, amatissima dai turisti, parte dal teatro dell’Ariston in direzione del Casinò cittadino, e consente di ripercorrere la storia del Festival della canzone italiana, ma anche l’evoluzione dei trend musicali degli ultimi 70 anni.

A sorvegliare l’installazione la statua di Mike Bongiorno, presentatore di ben undici edizioni della gara canora, posta all’incrocio con via Escoffier. La scultura, anch’essa in bronzo, è stata svelata da Fabio Fazio insieme alla famiglia di Mike nel corso della 63esima edizione del Festival.

Non resta che attendere il 2 marzo per scoprire quale artista comparirà dopo Diodato sulla scintillante promenade sanremese.

 

Intanto Colapesce e Dimartino, i due cantautori siciliani in gara tra i big al Festival di Sanremo con il brano Musica leggerissima, hanno pubblicato sui loro social un esilarante video dove “spoilerano” la loro personale classifica di Sanremo 2021, condita da una buona dose d’humor.

La gag termina proprio con un cameo vocale di Diodato, a cui i colleghi fingono d’aver sottratto il trofeo di Sanremo dalla mensola sopra al caminetto.

Ma non solo, immediatamente dopo la condivisione della foto della targa sulla Walk Of Fame da parte di Diodato, Colapesce e Dimartino hanno postato a loro volta sui social uno scatto che li ritrae intenti a rubarla.

Non sono mancate le reazioni divertite dei colleghi, da Roy Paci, a Levante, sino allo stesso Diodato.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.