Sanremo, Fedez chiede scusa a Francesca Michielin dopo lo spoiler

Musica

La Direzione Artistica di Sanremo ha deciso di non escludere il rapper dalla gara. Lui, per farsi perdonare, ha sorpreso Francesca Michielin con un mazzo di fiori

Ascolta:

Alla fine, Fedez e Francesca Michielin saliranno sul palco dell’Ariston. La Direzione Artistica del Festival ha giudicato una distrazione, più che uno spoiler, quei 6 secondi di canzone pubblicati per errore.

Per farsi perdonare dalla sua compagna d’avventura, il rapper l’ha omaggiata con un mazzo di fiori. E ha fatto il boom di like.

Le scuse di Fedez a Francesca Michielin

approfondimento

Sanremo, gli artisti squalificati o che hanno rischiato al Festival

Un cuore rosa a commento di una frase che lo ritrae, sorridente, al fianco di un’imbronciata (per finta) Francesca Michielin: Fedez ha sorpreso la voce di “Magnifico” con un mazzo di fiori, al loro ritorno in sala prove. “L’ultima foto prima di confiscarti il telefono” ha commentato la cantante, riferendosi alla vicenda che li ha visti protagonisti negli ultimi giorni.

Perché hanno rischiato l’eliminazione da Sanremo? Perché il rapper, nei giorni scorsi, ha condiviso per errore 6 secondi della canzone che porteranno sul palco, “Chiamami per nome”. Nel video, postato il 30 gennaio sul suo profilo Instagram, lo si vede chiedere a Leo un giudizio sulla canzone. “Uno”, gli risponde il figlio. Un siparietto simpatico, se non fosse per lo spoiler. I cantanti in gara a Sanremo devono presentarsi infatti sul palco con brani totalmente inediti, pena l’esclusione. 

La decisione di Sanremo

approfondimento

Sanremo 2021, nessuna esclusione per Fedez-Michielin

Nei giorni seguenti, si è lungo discusso sull’opportunità per Fedez e Francesca Michielin di restare in gara. Poi, la Direzione Artistica si è espressa: “Pur esprimendo serio biasimo per l’accaduto, non riteniamo di dover prendere alcun provvedimento in merito. La durata dell’interpretazione nel video – postato e successivamente cancellato dall’artista – risulta infatti essere estremamente ridotta e tale da non svelare di per sé il brano, che non può considerarsi diffuso e che mantiene quindi la caratteristica di novità richiesta dal regolamento della manifestazione” si legge.

Sulla vicenda si è espresso anche il Codacons, spesso in contrasto con il rapper e con Chiara Ferragni (solamente lo scorso settembre ha querelato per blasfemia l’influencer). Se non dovessero escludere Fedez, l'associazione ha promesso di fare un esposto alla Rai. Inoltre, ha intenzione di diffidare i gestori telefonici “chiedendo di non concedere servizi per il televoto del Festival, trattandosi di una gara a tutti gli effetti nulla”.

Per il momento, Fedez si gode la decisione dei vertici del Festival.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.