Chi è Olivia Rodrigo, la cantante di Drivers License di cui tutti parlano

Musica

Camilla Sernagiotto

La nuova rivelazione della musica pare sia proprio lei. Il suo singolo di debutto è al primo posto di tutte le classifiche mondiali, superando qualunque altra artista donna (e anche tanti colleghi maschi) in USA. Ecco tutto quello che bisogna sapere su questa giovane cantautrice. Di cui sentiremo molto parlare, questo è certo

È sulla bocca di tutti e soprattutto nelle orecchie di tutti: stiamo parlando di Olivia Rodrigo, la giovane cantautrice e attrice statunitense che sta spopolando in rete, sui social e in tutte le classifiche mondiali grazie al suo singolo di debutto, Drivers License.

Da Spotify ad Apple passando per Amazon, dappertutto questo nome fino a oggi poco conosciuto è al primo posto.

Per meglio comprendere la portata del suo successo, basti pensare che in un solo giorno ha totalizzato più stream di Ed Sheeran e Justin Bieber con la loro hit I don’t care. Il totale è, per ora, di oltre 26.8 milioni di stream. Numeri pazzeschi.

Nominata da Variety tra “i personaggi giovani più potenti di Hollywood nel 2020”, ha superato qualunque altra artista donna negli Stati Uniti e sta dando del filo da torcere anche a tanti colleghi maschi, con una scalata al successo per cui è certo al 100% che sentiremo parlare di questa ragazza a lungo.

Ma chi è Olivia Rodrigo? Scopriamolo assieme.

L’esordio di Olivia Rodrigo come attrice

approfondimento

Ed Sheraan, fuori il video di "Best Part of Me"

Olivia Isabel Rodrigo, meglio conosciuta come Olivia Rodrigo, ha soli 17 anni.

Classe 2003, è nata a Temecula, in California, nel 2003 da una famiglia di origini filippine.

 

Una viscerale passione per la recitazione l’ha portata fin da giovanissima a recitare in produzioni teatrali scolastiche. L’inizio ufficiale della sua carriera avviene nel 2015, quando viene scelta per interpretare Grace Thomas nel film An American Girl: Grace Stirs Up Success.

Ma la vera svolta nella sua vita risale a un anno dopo: nel 2016 ottiene il ruolo di Paige Olvera nella serie televisiva Disney Bizaardvark e si trasferisce così a Los Angeles.

Nel 2019 viene scelta per il ruolo di Nini Salazar-Roberts nella serie targata Disney Plus intitolata High School Musical: The Musical: La serie.

La carriera come cantante

approfondimento

Premio D'Aponte, il festival per cantautrici

Nel 2020 la sua carriera passa dallo schermo alle sette note: Olivia Rodrigo firma un contratto con l'etichetta discografica Universal Music e scrive due canzoni per la colonna sonora di High School Musical: The Musical: La serie. All I Want,

Si tratta di All I Want e Just for a moment insieme all’attore Joshua Bassett (tenete bene a mente questo nome perchè tra poco ne riparleremo), suo collega sul set di High School Musical.

Il brano con Bassett è stato certificato disco d'oro negli Stati Uniti, vendendo quindi più di 500mila copie.

 

Ma è l'8 gennaio 2021 la data che Olivia dovrebbe tatuarsi sulla pelle per non dimenticarsela mai: in quel giorno viene rilasciato il suo singolo di debutto, Drivers License.

La canzone Drivers License

approfondimento

Margherita Vicario, le canzoni più famose

Benché tanti (noi compresi) riportino il titolo del brano con le lettere maiuscole - come si è soliti fare - la canzone in realtà si scriverebbe “drivers license”, tutto in minuscolo. In questo modo è presentata dall’artista stessa su tutti i suoi canali social, compreso YouTube dove il videoclip conta già oltre 19 milioni di visualizzazioni.

 

Il video è diretto da Matthew Dillon Cohen (Ashe, Hinds, Gus Dapperton) e, in meno di una settimana, ha già totalizzato un totale di quasi 28 milioni di view sulle varie piattaforme in cui è stato rilasciato.

 

È un ritratto vivido di Olivia Rodrigo mentre guida senza meta, cantando di un amore perduto su una melodia semplice che riesce a dribblare il cervello per arrivare dritta ai nervi. E al cuore, diciamolo.

 

Merito anche di uno dei trick musicali più vincenti della storia della musica: la cosiddetta “mono-nota rossiniana”, quel ripetersi continuo e ossessivo di una stessa tonalità che, fin dai tempi di Gioacchino Rossini (da cui il nome), riesce a creare atmosfere da psichiatria da un lato ma anche terreno fertile per una pelle d’oca così intensa da fare male.

Il preannuncio di Drivers License su Instagram

approfondimento

Giuni Russo, pubblicato un inedito della compianta cantautrice

La Rodrigo, interprete nonché autrice del brano, aveva svelato l’estate scorsa una clip del pezzo su Instagram.

 

La risposta dei suoi fan è stata talmente entusiastica da spingerla a entrare immediatamente in studio con il producer (e co-autore) Dan Nigro (Lewis Capaldi, Carly Rae Jepsen) per ultimare la canzone.

 

Il brano è stato composto originariamente da Olivia Rodrigo al pianoforte, strumento che la cantautrice utilizza per scrivere ogni suo pezzo.

Di cosa parla Drivers License

approfondimento

Lana Del Rey, uscito il nuovo videoclip di Chemtrails Over The Country

Non ci sono parole migliori di quelle della stessa autrice del brano per descrivere di cosa tratta la canzone.

 

Quando ho scritto ‘drivers license’ avevo appena subito una delusione amorosa ed ero molto confusa. Mettere insieme tutti questi sentimenti e tutte queste emozioni mi ha reso le cose più chiare e semplici. Credo sia questo lo scopo dello scrivere brani. Non c’è nulla di più terapeutico di suonare il piano nella mia stanza e scrivere una canzone triste. È davvero la cosa che più preferisco al mondo”, ha dichiarato Olivia Rodrigo.

 

I rumors attorno alla canzone

approfondimento

Danny Boyle sta realizzando una serie tv sui Sex Pistols

Come riportato da People e US Weekly, stanno fioccando parecchi rumors attorno al brano.

Primo fra tutti, quello per cui i fan credono che la canzone sia stata scritta per la delusione amorosa a causa di una presunta rottura con l’ex co-star Joshua Bassett, il suo collega in High School Musical (quello il cui nome dovevate tenervi bene a mente).

 

Le voci vorrebbero Drivers License dedicata a Bassett con tanto di frecciatina alla sua nuova fiamma, l’attrice e cantautrice (esattamente come Olivia…) Sabrina Carpenter, conosciuta per il ruolo di Maya Hart nella serie televisiva Girl Meets World.

Drivers License sarà la canzone dell’anno?

approfondimento

Nicki Minaj risarcirà Tracy Chapman di 450mila dollari

Che dite, è troppo presto per decretare la canzone dell’anno? Dopo aver ascoltato il nuovo singolo di Olivia Rodrigo Drivers License è difficile non credere che questa ragazza e la sua ballata non siano destinate a dominare il 2021”. Così Rolling Stone parla dell’esordio pazzesco di questa cantautrice.

 

Essere al numero uno in tutto il mondo con un singolo di debutto non è da poco quindi il suo successo planetario è chiaramente preannunciato (nonchè già avvenuto, lo dicono i numeri).

Olivia Rodrigo è considerata la next big thing della musica americana. Ai posteri l'ardua sentenza. E ai poster in camera la faccia di Olivia, scommettiamo?

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.