Madonna posta un video cospirazionista sul vaccino per il Covid, Instagram lo cancella

Musica
©Getty

Il social network prima ha oscurato il post con l'avviso "Informazioni false" che rimandava a un fact checking che smentiva le teorie del video, poi lo ha eliminato. Nel filmato si sosteneva che la cura contro il coronavirus esiste già ma viene nascosta per "lasciare che i ricchi diventino sempre più ricchi"

Instagram ha cancellato un video cospirazionista condiviso da Madonna secondo cui il vaccino per il coronavirus (AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - SPECIALE) esiste ma viene nascosto per “fare arricchire ancora di più i ricchi”. Inizialmente il social network aveva oscurato il post aggiungendo una didascalia con la dicitura “informazioni false”: quando ci si cliccava sopra si veniva reindirizzati a una pagina di debunking che spiegava come contro il coronavirus non esiste ancora un vaccino. Il post della popstar è stato poi rimosso. 

Il post di Madonna poi rimosso da Instagram

Il video cospirazionista e l'idrossiclorochina

vedi anche

Madonna: selfie in topless con stampella su Instagram

Il video condiviso da Madonna faceva riferimento al gruppo American Frontline Doctors e a un messaggio diffuso all'esterno della Corte Suprema degli Stati Uniti durante un evento organizzato dal Tea Party Patriots Action. Nella clip Stella Immanuel, medico di Houston che Madonna definisce "il mio eroe", afferma di aver curato con successo 350 pazienti affetti da coronavirus con l'idrossiclorochina, farmaco il cui utilizzo ha diviso la comunità scientifica e sul quale al momento non c'è alcuna prova che possa curare il Covid19. A giugno la Food and drug administration americana ha revocato l’autorizzazione all’uso d’emergenza dell’idrossiclorochina per trattare l’infezione da Sars-Cov-2, che il presidente Donald Trump aveva detto di utilizzare regolarmente.

Annie Lennox critica Madonna: "Una vera follia"

Prima che il post fosse cancellato molti fan e non solo, come ha scritto anche Usa Today, hanno criticato duramente Madonna per aver condiviso il video. Tra loro Annie Lennox, ex cantante degli Eurythmics, che ha commentato: "Questa è una vera follia. Non riesco a credere che tu stia sostenendo questi pericolosi ciarlatani. Spero che il tuo profilo sia stato hackerato e che ti spiegherai meglio", ha aggiunto la cantante.

MADONNA E IL CORONAVIRUS, LE AFFERMAZIONI CONTROVERSE

approfondimento

Madonna fotografata senza mascherina a una festa: polemiche

Non è la prima volta che Madonna è protagonista di affermazioni controverse sul coronavirus. A marzo aveva pubblicato un video dal suo bagno mentre immersa in una vasca di petali di rose sosteneva che il coronavirus sarebbe stato "il grande equalizzatore" tra classi sociali. Due mesi dopo, ha rivelato di essere risultata positiva agli anticorpi da Covid-19 e in seguito è stata criticata sui social per aver pubblicato una foto in cui appariva senza mascherina a una festa di compleanno.

Lo stesso video rimosso dal profilo di Donald Trump Jr 

Lo stesso video, già precedentemente rimosso e segnalato come disinformazione da Facebook e Twitter, era stato pubblicato da Donald Trump Jr. Il figlio del presidente americano per questo motivo, è stato bloccato temporaneamente da Twitter per "aver diffuso informazioni fuorvianti e potenzialmente dannose sul Covid-19", come l'uso della idrossiclorochina per curare il virus. Lo stesso Trump aveva condiviso altri video del comizio di America's Frontline Doctors con i suoi 84 milioni di seguaci Twitter.

Lo scorso maggio un film cospirazionista rimosso dai social

A maggio, inoltre, YouTube, Facebook e Vimeo avevano rimosso il lungo trailer, diventato virale, di un film chiamato "Plandemic", che riportava teorie cospirazioniste sul coronavirus. Le tre piattaforme hanno eliminato il video, della durata di 26 minuti, in cui si sostiene che dei miliardari abbiano aiutato la diffusione del coronavirus per dare slancio alla diffusione dei vaccini, e che le mascherine siano pericolose.

Spettacolo: Per te