Pinguini Tattici Nucleari, il nuovo singolo è "Ridere": il testo

Musica

Nel video tante clip inviate alla band dai fans

Un video tutto girato durante la quarantena quello per il nuovo singolo dei Pinguini Tattici Nucleari “Ridere”, presentato dalla band martedì 28 aprile. Seguendo la strada tracciata da Nek, il video è composto di decine di clip inviate alla band dai fan che hanno dato spazio alla loro fantasia dall’interno delle proprie case. Ragazzi con strumenti vari, acrobati, animali danzanti, nonne arzille che cantano a squarciagola il testo del brano insieme ai nipotini. C’è veramente di tutto. I Pinguini Tattici Nucleari hanno voluto dunque fare un regalo ai migliaia di fan che hanno voluto condividere con loro qualche secondo della loro quarantena.

Il “#Machilavrebbemaidetto Tour” in autunno

Ammesso e non concesso che la morsa del coronavirus (AGGIORNAMENTI LO SPECIALE - LA MAPPA) si allenti, i Pinguini Tattici Nucleari partiranno con il loro “#Machilavrebbemaidetto Tour” il prossimo mese di ottobre. Sarà una serie di nove concerti che porterà la band in tutta Italia recuperando le date originariamente previste per lo scorso mese di marzo, compreso il live già sold out al Mediolanum Forum di Milano. I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone con prezzi che partono da 29,90 euro. Queste tutte le date in programma:

  • Sabato 10 ottobre – Conegliano (TV), Zoppas Arena
  • Martedì 13 ottobre – Milano, Mediolanum Forum SOLD OUT
  • Mercoledì 14 ottobre – Milano, Mediolanum Forum
  • Sabato 17 ottobre – Casalecchio di Reno (BO), Unipol Arena
  • Venerdì 23 ottobre – Montichiari (BS), PalaGeorge
  • Sabato 24 ottobre – Firenze, Nelson Mandela Forum
  • Lunedì 26 ottobre – Torino, PalaAlpitour
  • Mercoledì 28 ottobre – Roma, Palazzo dello Sport
  • Venerdì 30 ottobre – Padova, Kioene Arena

Il testo di “Ridere”

Di seguito, il testo di “Ridere”, nuovo singolo dei Pinguini Tattici Nucleari:

Ed un po' mi fa ridere
Se penso che ora c'è lì un altro che ti uccide i ragni al posto mio
Ma ci dovrò convivere
Maledetto cuore che ti sciogli ogni volta che dico addio

Mia mamma e la tua fanno
Ancora zumba insieme
E a volte forse parlano un po' male di noi
Sai già come finisce
Che poi io mi emoziono
E invece tu ti annoi

Però tu fammi una promessa
Che un giorno quando sarai persa
Ripenserai ogni tanto a cosa siamo stati noi

Alle giornate al mare
A tutte le mie pare
Alle cucine che non abbiam potuto compare
Alle mie guerre perse
Alle tue paci finte
A tutte le carezze
Che forse erano spinte
Giuro che un po' mi fa ridere

E ti cantavo Fix You
Per farti dormire quando il mondo ti teneva sveglia
Ed ora sono solo un tizio
Che se lo incontri dalla strada gli fai un cenno di saluto e via

E non ho voglia di cambiarmi
Uscire a socializzare
Per stasera voglio essere una nave in fondo al mare
Sei stata come Tiger
Non mi mancava niente
E poi dentro m'hai distrutto
Perché mi sono accorto che mi mancava tutto

Però tu fammi una promessa
Che un giorno quando sarai persa
Ripenserai ogni tanto a cosa siamo stati noi

Alle giornate al mare
A tutte le mie pare
Alle cucine che non abbiamo potuto compare
Lo shampoo all'albicocca
I tuoi capelli in bocca
Alla tua testa dura
All'ansia e alla paura
Giuro che un po' mi fa ridere

Però tu fammi una promessa
Che un giorno quando sarai vecchia
Racconterai a qualcuno cosa siamo stati noi

Le cene da tua mamma
La nostra prima canna
La carbonara a Londra quando ci hai messo la panna
I tuoi occhi, i tuoi nei
Che non sono più i miei
Ma alla fine ti giuro che lo rifarei
Che lo rifarei.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.