Elodie, i concerti di Milano e Roma rinviati ad autunno: le date

Musica

Il coronavirus costringe la cantante romana a posticipare i due live in programma a metà aprile

Il coronavirus non risparmia nemmeno il tour di Elodie. Le due date dell’avvenente cantante romana originariamente in programma giovedì 16 aprile alla Santeria Toscana di Milano e sabato 18 aprile al Teatro Centrale di Roma sono stati posticipati rispettivamente al 30 settembre e al 3 ottobre prossimi. A dare l’annuncio la Vivo Concerti, che organizza i due live. I biglietti già acquistati saranno validi per le nuove date.

E “Andromeda” vola

Intanto però il momento d’oro di Elodie Di Patrizi (questo il suo nome completo) continua. “Andromeda”, il brano col quale si è presentata al Festival di Sanremo 2020, vola su YouTube, dove ha sfondato le 10 milioni di views, ed è stato certificato disco d’oro dalla Fimi dopo essere tornato per la seconda settimana alla numero 1 dei singoli più suonati dalle radio italiane. La cantante, dopo il grande successo dell’estate 2019 “Margarita”, ha scelto il teatro Ariston per lanciare il nuovo album “This is Elodie”. “Andromeda” è stato scritto da Mahmood e Dario Faini aka Dardust, così come ha raccontato la stessa artista: «Ha deciso di scrivermi il pezzo per il Festival. Lo ha scritto sulla mia personalità e la mia vita. Parla di un momento preciso».

L’ascesa irresistibile di Elodie

L’ultimo anno è stato quello della definitiva consacrazione per Elodie dopo tanta gavetta. Alla soglia dei 30 anni, la cantante romana è diventata una delle voci più apprezzate d’Italia, musa di Versace, icona sexy elogiata pure da Tinto Brass e chi più ne ha più ne metta. Non era certo scontato che andasse così per una ragazza nata e cresciuta nella borgata romana di Quartaccio da padre italiano artista di strada e madre modella francese originaria della Guadalupa. Trasferitasi da piccola a Lecce, dove inizia a farsi notare come modella e ragazza immagine in alcune discoteche, nel 2009 tenta la strada dei talent show. Eliminata nelle fasi iniziali a X Factor in quello stesso anno, il primo salto arriva nel 2015, quando ad “Amici di Maria De Filippi” va invece fino in fondo, piazzandosi al secondo posto. La spinta gli consente di arrivare alla pubblicazione del suo primo album, “Un’altra vita”, scritto da Fabrizio Moro e prodotto da Emma Marrone. Il successo è immediato, il disco sale fino alla numero 1 della classifica e viene certificato oro. Anche il singolo omonimo va forte e il suo nome inizia a girare con insistenza nelle radio e sulle piattaforme digitali. Elodie tenta allora la carta Sanremo, presentandosi all’edizione 2017 del Festival con il brano “Tutta colpa mia”, scritto da Emma Marrone: gli frutterà un buon ottavo posto. Il 2018 è l’anno di un altro grande successo, il singolo “Nero Bali” con Michele Bravi e Gué Pequeno, ma il vero boom arriva l’estate successiva, quella 2019. Il 12 giugno esce “Margarita” in duetto con Marracash, suo attuale fidanzato, e il boom è immediato. Il brano schizza alla numero 1 e trasforma Elodie in una vera icona pop. Il resto è storia recente, con la partecipazione a Sanremo con la sua nuova canzone “Andromeda” e l’uscita del disco “This Is Elodie”, il terzo di una carriera che sembra in continua ascesa.

Spettacolo: Per te