Manuel Agnelli in concerto, a novembre riparte il tour nei teatri

Manuel Agnelli
@Getty Images

Torna a novembre “An Evening With Manuel Agnelli”, con il leader degli Afterhours insieme a Rodrigo D’Erasmo

Tornerà in autunno “An Evening with Manuel Agnelli”, il tour teatrale che il frontman degli Afterhours aveva lanciato la scorsa primavera insieme a Rodrigo D’Erasmo e che aveva riscosso un ottimo successo. Il cantautore, assieme a Rodrigo D’Erasmo girerà il paese eseguendo brani rivisitati degli Afterhours e cover di canzoni fondamentali per il suo percorso artistico. Il cantante degli Afterhours, dopo i due impegni estivi con la band e quelli televisivi, porterà la sua parte più intima a tutto il suo pubblico, quello vecchio e quello che ha avvicinato in questi anni in cui ha esteso il bacino di popolarità grazie alla partecipazione a X-Factor e ad altri programmi televisivi. «”An Evening with Manuel Agnelli” mantiene il carattere confidenziale che ha caratterizzato il precedente tour con la formula di una scaletta libera, uno spettacolo inedito che unisce intrinsecamente la musica, la letteratura, il racconto nelle sue mille sfaccettature e il dialogo col pubblico», si legge nella presentazione della nuova leg del tour, per le quali sono già in vendita i biglietti sul circuito TicketOne. I prezzi partono da 28,75 euro.

Le date di “An Evening With Manuel Agnelli”

Di seguito, il calendario complete degli appuntamenti del tour di Agnelli, che parte a novembre da Roma e si chiude a dicembre a Milano:

  • Lunedì 18 novembre – Roma, Auditorium Conciliazione
  • Mercoledì 20 novembre – Brindisi, Teatro Verdi
  • Venerdì 22 novembre – Verona, Teatro Filarmonico
  • Sabato 23 novembre – Brescia, Teatro Display
  • Martedì 26 novembre – Ravenna, Teatro Dante Alighieri
  • Giovedì 28 novembre – Varese, Teatro Openjobmetis
  • Sabato 30 novembre – Bologna, Auditorium Manzoni
  • Lunedì 2 dicembre – Como, Teatro Sociale
  • Mercoledì 4 dicembre – Venezia, Teatro Goldoni
  • Venerdì 6 dicembre – Firenze, Tuscany Hall
  • Sabato 7 dicembre – Asti, Palco 19
  • Lunedì 9 dicembre – Parma, Teatro Regio
  • Martedì 10 dicembre – Milano, Teatro degli Arcimboldi

Gli ultimi progetti degli Afterhours e di Manuel Agnelli

Sono passati tre anni dalla pubblicazione di “Folfiri o Folfox”, l’ultimo album in studio degli Afterhours. Da allora la band ha celebrato il trentennale della formazione (avvenuta nel 1987) con il disco raccolta “Foto di pura gioia” (2017), contenente anche una nuova versione del brano “Bianca”, in featuring con Carmen Consoli. Per concludere nel migliore dei modi i festeggiamenti si è poi tenuto un concerto evento al Mediolanum Forum di Assago (Milano), il 10 aprile 2018. Si è trattato dell’unica data live in programma per lo scorso anno, durante la quale gli Afterhours hanno alternato sul palco tre differenti formazioni: quella attuale, quella dei tempi di “Hai paura del buio?” e una formazione degli anni ’80 e ’90, ospitando ex membri storici della band. Il concerto, durato ben tre ore, è stato registrato e filmato: il 20 gennaio 2019 è uscito il relativo album live “Noi siamo Afterhours”, contenente un doppio CD e un DVD col docufilm sulla carriera del gruppo. Nel frattempo Manuel Agnelli ha continuato a ricoprire il ruolo di giudice a X-Factor Italia fino all’edizione 2018 del talent e dato vita a vari progetti, tra cui l’apertura di “Germi” (nuovo spazio milanese, luogo d’incontro, aggregazione e contaminazione culturale inaugurato a marzo 2019). Il frontman degli Afterhours ha poi impegnato la primavera con tour nei teatri insieme a Rodrigo D’Erasmo per lo spettacolo “An evening with Manuel Agnelli”, tra letture, performance e storytelling per raccontare al pubblico il contesto in cui sono nate le sue canzoni. In mezzo anche la partecipazione al concertone del Primo Maggio a Roma e poi i due concerti dell’estate appena passata, a Bologna e Grottaglie. Nuova musica in arrivo, al momento, non se ne vede.