Eurovision Song Contest 2019: la scaletta della finale

Inserire immagine
@Facebook

Mahmood si esibirà per 22esimo , a quattro canzoni dalla fine, quando l'attenzione sarà tendenzialmente calata 

Mahmood all'Eurovision Eurovision, i favoriti della vigilia

Ormai ci siamo. Archiviate le due semifinali, con i loro rispettivi verdetti, per l’Eurovision Song Contest è già tempo dell’atto finale, che si scriverà in maniera definitiva sabato 18 maggio.

Ventisei le nazioni qualificate, che si sfideranno sul palco del Centro Expo di Tel Aviv (Israele) in una sfida all’ultima nota. Al fine di svettare le une sulle altre e portarsi a casa il titolo di nazione vincitrice della kermesse, arrivata quest’anno alla sua 64esima edizione.

Eurovision Song Contest: il super ospite della finale

Condotta come il resto delle puntate dalla supermodella Bar Refaeli, la finale è particolarmente attesa anche la presenza di un superospite di tutto rispetto: Madonna, che nei giorni scorsi ha confermato la propria presenza.

«Non smetterò di suonare musica per soddisfare l'agenda politica di qualcuno né smetterò di esprimermi contro le violazioni dei diritti umani ovunque nel mondo» ha dichiarato a Reuters la popstar, aggiungendo di nutrire la speranza che presto si riesca a rompere «questo terribile ciclo di distruzione e creare un nuovo percorso verso la pace».

La cantante interpreterà due canzoni: il nuovo singolo «Future» e la classica hit «Like a Prayer».

Eurovision Song Contest: il tifo per Mahmood

In ogni caso, però, gli occhi di tutti saranno fissi sull’esibizione dell’artista della propria nazione.

Nel caso specifico, di Mahmood, che - dopo aver conquistato Sanremo Giovani e Sanremo Big - tenta il triplete all’Eurovision. L’asso nella manica è il brano con cui si presenta: «Soldi», diventato in un paio di mesi triplo disco di platino.

Eurovision Song Contest: la scaletta della finale

La penalizzazione potrebbe derivare dalla posizione d’uscita: l’artista italiano si esibirà, infatti, per 22esimo, quando l’attenzione generale sarà verosimilmente calata. In attesa di scoprire che succederà, ecco la scaletta completa della finale:

01. Malta
02. Albania
03. Repubblica Ceca
04. Germania
05. Russia
06. Danimarca
07. San Marino
08. Macedonia del Nord
09. Svezia
10. Slovenia
11. Cipro
12. Paesi Bassi
13. Grecia
14. Israele
15. Norvegia
16. Regno Unito
17. Islanda
18. Estonia
19. Bielorussia
20. Azerbaigian
21. Francia
22. Italia
23. Serbia
24. Svizzera
25. Australia
26. Spagna