Taylor Swift: 5 curiosità sulla cantante da record

Inserire immagine
@Getty Images

Taylor Swift, classe 1989, è tra le artiste di maggior successo degli ultimi anni. La cantante è riuscita in imprese titaniche come battere Whitney Houston e costruirsi un patirmonio dal valore di oltre 300 milioni di dollari.

Chi è Taylor Swift, la cantante di "Look What You Made Me Do" AAA Casa da Sogno Cercasi: il gioiello di Taylor Swift

A soli 29 anni Taylor Swift è tra le regine della musica mondiale. Da astro nascente del genere country a protagonista assoluta del pop, la carriera dell’artista è stata una continua parabola in ascesa che le ha fatto guadagnare apprezzamenti da parte di pubblico e critica. Il percorso di Taylor inizia con l’album omonimo che la lancia nell’Olimpo delle star internazionali facendo innamorare tutto il pubblico americano della sua musica.

Un debutto da record

Nell’ottobre del 2006 esce il primo disco della cantante, intitolato semplicemente “Taylor Swift”. L’album è un successo immediato e arriva a vendere cifre stratosferiche, per la precisione oltre sette milioni di copie. Nonostante il lavoro presenti forti influenze country, il disco riesce comunque a sfondare anche nella chart Billboard generale diventando il lavoro ad aver trascorso più settimane all’interno della classifica nel corso del primo decennio del nuovo millennio, per la precisione 275.

3 milioni di copie in una settimana, la prima donna al mondo

Ogni nuova uscita di Taylor Swift ha subito riscosso un successo straordinario ma il disco che le ha permesso di infrangere un importantissimo record è stato "1989", distribuito nell’ottobre del 2014 e lanciato dal singolo "Shake It Off", rimasto per ben cinquanta settimane all’interno della Top100 della Billboard. Considerando soltanto il mercato americano, nella prima settimana “1989” è riuscito a vendere 1.287.000 copie che aggiunte a quelle di "Speak Now" del 2010 e a quelle di "Red" del 2012, rispettivamente 1.047.000 e 1.208.000, hanno permesso a Taylor di diventare la prima artista al mondo a vendere più di tre milioni di copie soltanto nella prima settimana.

L’assicurazione alle gambe

Nel 2015 l’artista ha deciso di assicurarsi le gambe per la cifra monstre di 40 milioni di dollari sollevando non poche polemiche. Tuttavia, la settimana dopo la pubblicazione della notizia, Taylor è stata vittima di un piccolo incidente domestico in cui il suo gatto le ha graffiato proprio il bene assicurato, ma la cantante non si è demoralizzata e ha postato sui social uno scatto del segno dell’animale dicendo al felino di averle voluto soltanto dimostrare un po' di affetto ma che ora si aspetta da lui un rimborso da 40 milioni di dollari. Ovviamente la foto ha divertito tantissimo il pubblico che ha apprezzato la sua ironia.

Un patrimonio milionario

Secondo quanto rivelato da Forbes nel corso del 2018, il patrimonio dell’artista ammonterebbe a circa 320 milioni di dollari, un cifra da capogiro se si considera anche la giovane età dell’artista.

Taylor batte Whitney Houston

Nell’ottobre del 2018 Taylor Swift è entrata nuovamente nella storia della musica a stelle e strisce. Infatti l’artista ha dominato la cerimonia di premiazione degli American Music Awards vincendo ben quattro premi che le hanno permesso di ottenere un record storico. Infatti, al momento Taylor è l’artista femminile ad aver vinto il maggior numero di premi con ben ventitré riconoscimenti togliendo il primato a Whitney Houston. Nella classifica generale, Michael Jackson detiene ancora il primato con ventinove trofei, al secondo posto a pari merito troviamo Taylor e gli Alabama, gruppo country con una carriera lunga oltre quattro decenni.