Irama con Noemi a Sanremo 2019

irama noemi duetti- sanremo 2019
@Kikapress

Nella quarta serata di Sanremo 2019, Irama canterà con Noemi “La ragazza con il cuore di latta”

SPECIALE SANREMO

Come tutti i big della 69esima edizione del Festiva di Sanremo, anche Irama salirà sul palco dell’Ariston, nella quarta serata della kermesse musicale, accompagnato da un ospite, Noemi, la cantautrice romana divenuta famosa per la sua voce graffiante e intensa, dopo la partecipazione alla seconda edizione del talent X Factor. I due artisti canteranno insieme il brano in gara “La ragazza con il cuore di latta”. Il quarto appuntamento con il Festival di Sanremo, che vedrà esibirsi tutti e 24 i cantanti della competizione, sarà particolarmente importante, poiché vedrà per la prima volta l’ingresso della giuria degli esperti, il cui parere influenzerà per il 20% il verdetto finale sulla scelta del vincitore del Festival di Sanremo 2019.

La scelta di duettare con Noemi

Quello che si terrà venerdì 8 febbraio sarà il quarto e penultimo appuntamento con la kermesse musicale. In questa occasione, tutti i big si esibiranno sul palco dell’Ariston con un ospite, scelto tra altri cantanti, magari di generi diversi, oppure tra attori e ballerini. Irama, che gareggia con “La ragazza con il cuore di latta” ha scelto di duettare con Noemi. L’artista romana è stata voluta dal cantautore di Monza per il suo impegno con molte associazioni a favore delle donne e quindi, nessuno meglio di lei avrebbe potuto reinterpretare un brano che racconta una storia di abuso e violenze in famiglia. 

“La ragazza con il cuore di latta”: una canzone che racconta la realtà

La ragazza con il cuore di latta” è ispira a una vicenda vera, fatta di soprusi e violenze da parte di un padre su sua figlia. L’idea di scriverla è venuta a Irama dopo aver incontrato una ragazza con un pacemaker in Salento. Fortunatamente, questa triste storia lascia intravedere alla fine uno spiraglio di luce e speranza, perché al fianco della ragazza abusata c’è un ragazzo che le vuole bene e che ci sarà comunque vada. “La ragazza con il cuore di latta” è una canzone con un messaggio crudo e forte, proprio perché la musica di Irama vuole essere un mezzo per raccontare la verità. Il singolo sarà contenuto in “Giovani per sempre”, speciale riedizione del suo ultimo album “Giovani”, in uscita l’8 febbraio. Ecco il testo della canzone: 

Fare l’amore è così facile credo

Amare una persona fragile meno

Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo

E quando era piccola sognava di aggiustarsi dentro

Diceva di essere diversa

 

Cercava le farfalle lì appoggiata alla finestra

Vedeva i suoi compagni che correvano in cortile

E lei che non poteva si sedeva e ci pensava bene a cosa dire

E se ogni tanto le chiedevo come mai non giochi

Diceva siediti qui affianco ed indicava su

Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero

Perché il mio a volte si dimentica e non batte più

Così cercando di salvarla

A sedici anni il suo papà le regalò un cuore di latta

Però rubò il suo vero cuore con freddezza

In cambio della vita

E non lo senti che

 

Questo cuore già batte per tutti e due

Che il dolore che hai addosso non passa più

Ma non sei più da sola ora siamo in due

Io ci sarò comunque vada

Ci sarò comunque vada

Fare l’amore è così facile credo

Amare una persona fragile meno

Linda è cresciuta così in fretta da truccarsi presto

Talmente in fretta che suo padre non fu più lo stesso

A scuola nascondeva i lividi

A volte la picchiava e le gridava soddisfatta

 

Linda sentiva i brividi quando quel verme entrava in casa sbronzo

E si toglieva come prima cosa solo la cravatta

E se ogni tanto le chiedevo come mai non esci

Diceva siediti qui affianco ed indicava su

Io in quella nuvola ci vedo solo un cuore vero

Adesso dimmi in quella accanto cosa vedi tu

Ma chi ha sofferto non dimentica

Può solo condividerlo se incrocia un’altra strada

Per ragazza più bella del mondo con il cuore di latta

Sappi che io ci sarò

Comunque vada

E non lo senti che

 

Questo cuore già batte per tutti e due

Che il dolore che hai addosso non passa più

Ma non sei più da sola ora siamo in due

Io ci sarò comunque vada

Ci sarò comunque vada

Fare l’amore è così facile credo

Amare una persona fragile meno

Linda è cresciuta con un cuore che non batte a tempo

Ma adesso dentro la sua pancia batte un cuore in più

 

E non lo senti che

Questo cuore già batte per tutti e due

Che il dolore che hai addosso non passa più

Ma non sei più da sola ora siamo in due

Io ci sarò comunque vada

Ci sarò comunque vada