Grammy Awards 2019: annunciati i primi ospiti

Musica

Matteo Rossini

00-grammy-awards-2019-ospiti

Camila Cabello, Cardi B, Shawn Mendes e tanti altri sono i primi nomi degli artisti che si esibiranno sul palco dei Grammy Awards 2019. La serata sarà condotta da Alicia Keys.

Manca sempre meno alla notte più attesa dalle stelle della musica, l’appuntamento per conoscere i trionfatori della 61° edizione dei Grammy Awards è fissato per il 10 febbraio 2019. La serata si svolgerà presso lo Staples Center di Los Angeles e sarà presentata da una delle voci più riconoscibili, calde e talentuose del panorama musicale internazionale: Alicia Keys.

L’artista r’n’b avrà il compito di condurre l’evento tra assegnazioni e performance live che ogni anno attirano l’attenzione del pubblico di tutto il mondo. Poco fa sono stati annunciati i nomi dei primi cantanti che si esibiranno sul palco americano.

Perfettamente in linea con i gusti del momento, i primi ospiti annunciati sono anche tutti in lizza per i premi finali. Sul palco di Los Angeles vedremo esibirsi per la prima volta Camila Cabello, nominata in due categorie, ex former delle Fifth Harmony e tra le artiste ad aver maggiormente influenzato l’anno appena concluso. Il suo omonimo disco di debutto ha ottenuto certificazioni in ogni angolo del mondo: dall’Australia alla Danimarca passando per Svezia, Inghilterra, Stati Uniti d’America, Messico, Olanda e tanti altri paesi. La seconda performer annunciata della serata sarà Cardi B, la giovanissima rapper che con la sua hit I like it ha fatto ballare milioni di persone. Carattere forte, personalità irriverente e talento indiscusso, la rapper è tra le grandi rivelazioni degli ultimi anni e siamo certi che la sua esibizione sarà indimenticabile.

Faccia da bravo ragazzo, voce avvolgente e vent’anni appena compiuti, Shawn Mendes farà il suo debutto sul palco dei Grammy Awards e cercherà anche di portarsi a casa la vittoria per i due premi in cui è nominato: Best Pop Vocal Album e Song Of The Year. Nella lista degli artisti che si esibiranno troviamo anche Post Malone, classe 1995, che nel 2018 ha stravolto il mercato con il suo secondo album di inediti, Beerbongs & Bentleys, vendendo soltanto in America oltre due milioni di copie. L’artista, meglio chiamarlo così poiché non ama essere definito rapper in quanto non vuole essere ristretto all’interno di uno specifico genere musicale, ha ottenuto un discreto successo anche in Italia guadagnandosi il disco d’oro.

L’altro nome rivelato è quello di Janelle Monáe che si presenterà sul palco con ben due importanti nomination, quella nella categoria Best Music Video per PYNK e quella per Album Of The Year con il disco Dirty Computer.
Un’altra artista femminile allieterà il pubblico presente e quello a casa, ovvero Kacey Musgraves che è in corsa in ben quattro categorie: Best Country Song, Best Country Solo Performance, Best Country Album e la più importante in assoluto Album Of The Year. Infine, potremo assistere anche alla performance dei Dan + Shay che con il loro omonimo album hanno raggiunto il gradino più alto del podio nella classifica degli album country più venduti negli Stati Uniti d’America.

Insomma, al momento le aspettative non sono state deluse e il pubblico avrà la possibilità di assistere a esibizioni di diverso genere tra pop, rap, country e contaminazioni urban, si preannuncia una grande serata.
 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24