Fotogallery 08 settembre 2017

Auguri Brian De Palma, il regista di “Scarface” compie 77 anni. FOTO

  • Bastano solo i titoli di alcuni suoi film per comprendere la grandezza di Brian De Palma. Nella sua filmografia figurano infatti capolavori come "Carrie - Lo sguardo di Satana", "Scarface", "Gli intoccabili”, "Vittime di Guerra" e "Carlito's Way". Nato negli Stati Uniti, ma con origini italiane, spegne oggi 77 candeline uno dei primi cineasti della New Hollywood - La scheda di "Carrie - Lo sguardo di Satana"
  • Brian Russell De Palma nasce a Newark, New Jersey, l'11 settembre 1940, terzo figlio maschio di Anthony De Palma, un ortopedico statunitense, e Vivienne Muti, entrambi figli di immigrati italiani originari di Alberona (Foggia) - Buon compleanno De Niro: il Toro Scatenato del cinema compie gli anni
  • Dopo essersi iscritto alla facoltà di Fisica presso la Columbia University, decide di frequentare il Sarah Lawrence College di New York, dove consegue un diploma nel corso di teatro. A influire sulla vocazione artistica di De Palma furono due pietre miliari della cinematrografia: "Quarto Potere" di Orson Welles e "Vertigo" di Alfred Hitchcock. Nella foto, De Palma con quattro grandi colleghi: da sinistra Milos Forman, Martin Scorsese, George Lucas e Francis Ford Coppola - George Lucas costruirà il suo museo a Los Angeles
  • Dopo sei cortometraggi girati fra il 1960 e il 1966, nel '68 realizza il suo primo film, "Murder à la Mod", al quale seguirà nello stesso anno "Ciao America!" con un giovanissimo Robert De Niro. Il film ottiene successo e vince L'Orso d'argento alla 19ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino nel 1969 - Ecco come nasce l'Orso d'oro della Berlinale. FOTO
  • Dopo il successo alla Berlinale, passa a Hollywood dove inizia a lavorare a grandi produzioni. Fra i suoi primi film di questo periodo c'è "Conosci il tuo coniglio" in cui De Palma dirigerà uno dei suoi grandi miti cinematografici: Orson Welles -Orson Welles, il mago del grande schermo
  • Il film della svolta arriva nel 1976. Si tratta di "Carrie - Lo sguardo di Satana", adattamento cinematografico del primo romanzo horror di Stephen King. La pellicola ottiene l'approvazione di critica e pubblico e porterà le attrici Sissy Spacek e Piper Laurie alle candidature all'Oscar, rispettivamente come migliore attrice protagonista e non protagonista - Film tratti da libri 2017: le nuove uscite
  • Nel 1979 si sposa con l'attrice Nancy Allen dalla quale si separerà nel 1984, ma che dirigerà in ben quattro pellicole. De Palma si è sposato altre due volte: con la produttrice Gale Anne Hurd, dal 1991 al 1993, da cui ha avuto una figlia, Lolita; e con l'attrice Darnell Gregorio, moglie del regista dal 1995 al 1997, e madre della sua seconda figlia, Piper - La trama e il trailer di "Redacted" sul sito di Sky Cinema
  • Gli anni Ottanta sono quelli dei grandi capolavori polizieschi come "Blow Out" (1981), "Scarface" (1983), "Omicidio a luci rosse" (1984) e "Gli intoccabili" (1987). La pellicola, con un cast stellare composto da Robert De Niro, Kevin Costner, Andy Garcia e Sean Connery, varrà proprio a quest'ultimo un premio Oscar come miglior attore non protagonista. Nella foto, De Palma con lo scrittore Lawrence D. Cohen e l'attrice Amy Irving durante una renunion del cast di "Carrie" - La trama e il trailer de "Gli Intoccabili" sul sito di Sky Cinema
  • Dopo il flop commerciale de "Il falò delle vanità", del 1990, De Palma ritorna al successo con "Carlito's Way" (1993) interpretato da un monumentale Al Pacino, e il primo episodio della saga di "Mission Impossible" (1996), in cui dirige Tom Cruise nei panni dell'agente Ethan Hunt - La scheda di "Mission: Impossible"
  • Il regista tornerà dietro la macchina da presa per girare "Domino", un thriller ad alta tensione scritto dal norvegese Petter Skavlan e con attori protagonisti Nikolaj Coster-Waldau e Christina Hendricks. L'uscita della pellicola, una coproduzione danese, spagnola e belga, è attesa per il 2018 -Venezia, premiato Brian De Palma alla Mostra del Cinema
/

Cineasta geniale capace di spaziare fra vari generi cinematografici: dal thriller psicologico ai gangster movie. Nato l'11 settembre 1940, in mezzo secolo di carriera ha diretto grandi attori in capolavori assoluti come "Scarface" e "Gli Intoccabili". LA FOTOGALLERY

TAG: