Anthony Hopkins sarà Freud nel film che adatta la pièce Freud’s Last Session

Cinema

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il film tratto dall'opera teatrale di Mark St. Germain avrà come protagonista l'attore di "Westworld", due volte vincitore dell'Oscar. Le riprese cominceranno entro la fine dell'anno. Il progetto è stato lanciato direttamente nel mercato di Cannes, dove è stato acquistato da WestEnd Films e CAA Media Finance

Anthony Hopkins interpreterà Sigmund Freud in un adattamento cinematografico della pièce “Freud’s Last Session”, apprezzata opera teatrale di Mark St. Germain.
Il progetto è stato lanciato direttamente nel mercato di Cannes, dove è stato acquistato da WestEnd Films e CAA Media Finance, e le riprese dovrebbero cominciare entro la fine dell'anno.


L'attore di “Westworld”, due volte vincitore dell'Oscar, si calerà quindi nei panni del padre della psicoanalisi.
Secondo quanto riporta i magazine statunitensi Collider e The Hollywood Reporter, il film sarà diretto da Matthew Brown (The Man Who Knew Infinity).
La sceneggiatura è firmata dallo stesso drammaturgo a cui si deve l'opera teatrale originale, St. Germain.

La pièce teatrale

approfondimento

I film più belli di Anthony Hopkins, premio Oscar con The Father

L'opera teatrale “Freud’s Last Session” ha debuttato nel 2009. È stata descritta dal New York Times come “un discorso acuto e vivace, per cui il pubblico in cerca di un dibattito coinvolgente sarà contento... La sceneggiatura di Mark St. Germain è astuta e l'umorismo è abbondante”.

“Freud’s Last Session” è incentrato sulla figura del leggendario psicoanalista austriaco Sigmund Freud, che nella pièce invita nella sua casa di Londra un giovane C. S. Lewis, lo scrittore britannico celebre per aver scritto la serie di libri “Le cronache di Narnia”.
L'opera è ambientata alla vigilia dello scoppio della seconda guerra mondiale e mette al centro questi due uomini, che vediamo scontrarsi verbalmente su tanti temi profondi, dall'amore all'esistenza di Dio fino ad arrivare alla sessualità.

Indagata anche la relazione di Freud con la figlia omosessuale

approfondimento

Sigmund Freud arriva su Netflix, trama e data di uscita

In maniera interessante e inedita, “Freud’s Last Session” analizza anche la relazione di Freud con la figlia omosessuale: Anna Freud.
Quest'ultima ha seguito le orme paterne, diventando lei stessa una psicoanalista.
Oltre al rapporto padre-figlia a casa Freud, viene indagata pure la storia d'amore non ortodossa di C. S. Lewis con la madre del suo migliore amico.

L’adattamento cinematografico

approfondimento

Armageddon Time, Anthony Hopkins nella pellicola

Il film racconterà passato e presente, condendo il tutto con un bel po' di fantasia, esattamente come fa l'opera teatrale da cui è tratto.

L'ambientazione della pellicola sarà lo studio di Freud, che farà da cornice alla storia, ricollegandosi all'ambientazione dell’opera teatrale.

Le parole del regista

approfondimento

Vacanze in Italia, Anthony Hopkins in Toscana. VIDEO

Secondo l'Hollywood Reporter, il regista Matthew Brown ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma: "Al di là della mia curiosità intellettuale e inclinazione verso quest’opera, c'è un profondo riconoscimento di quanto sia incredibilmente attuale e importante questo film. Viviamo in un'epoca così ideologicamente polarizzata, in cui ognuno è bloccato nelle proprie tribù, senza un vero dialogo. Voglio fare un film per tutto il pubblico che sia emotivo, stimolante e creativo. Un film che pone le grandi domande, mentre indaga su cosa c'è al cuore della condizione umana: amore, fede e mortalità”.

Questo progetto mostra in maniera mirabile come due geni che operano in diversi campi - e che hanno diversi punti di vista - siano in grado di avere una conversazione altamente produttiva e significativa. “In un'epoca in cui le persone si nascondono nelle trincee opposte di una guerra ideologica, si dovrebbe dimostrare che il dialogo è sempre un'opzione e spesso la soluzione”, scrive la giornalista Margarida Bastos in un articolo apparso su Collider.

Spettacolo: Per te