Taika Waititi: Natalie Portman, ruolo più corposo e divertente in Thor: Love and Thunder

Cinema

L’attrice vestirà ancora una volta i panni di Jane Foster, ma avrà una parte più avventurosa

Il personaggio interpretato da Natalie Portman in Thor: Love and Thunder, Jane Foster, sarà molto più divertente e avrà un ruolo cruciale nel nuovo capitolo della saga. Queste le parole del regista, Taika Waititi, durante un’intervista rilasciata a Empire magazine. L’artista ha inoltre dichiarato che la Portman, nelle vesti della supereroina Mighty Thor, offrirà agli spettatori un nuovo punto di vista. Il suo personaggio, dunque, cresce e si cimenta in qualcosa di inaspettato. “Natalie non sarà più la scienziata che va in giro con le attrezzature del mestiere. - ha detto il regista - “Mentre Thor era alle prese con la sua vita da supereroe, lei restava sulla Terra, in attesa di poterlo rivedere. Tutto questo era diventato noioso. Natalie farà parte dell’avventura d’ora in poi, in fondo è quello che tutto volevamo.”

Natalie Portman mostrerà la sua parte comica

approfondimento

Thor: Love and Thunder, pubblicato un nuovo poster del film

Siamo abituati a vedere la bella e talentuosa Portman in ruoli sempre impegnati o piuttosto seri. In Thor: Love and Thunder, anche grazie al senso dell’humor di Waititi, l’attrice svelerà una parte comica di sé. “Natalie è una ragazza molto divertente. È anche un po’ buffa e ha un grande senso dell’umorismo. Non credo che tutto questo si sia mai davvero capito nei film precedenti.” Ha affermato il regista.

La mossa di inserire il personaggio di Mighty Thor è stata piuttosto inaspettata per tutti: “Non sapevo in nessun modo dove avremmo fatto spuntare Mighty Thor nella sceneggiatura, fino a quando non abbiamo iniziato a lavorare. Stavo scrivendo e, ad un certo punto, ho pensato: non sarebbe carino far tornare Jane?”

Sono passati otto anni dall’ultima volta in cui Jane e Thor si sono incontrati. Questa potrebbe essere una grande sfida per il muscoloso supereroe “Lei ha vissuto un’altra vita e lui la vede ritornare, ma questa volta è vestita come lui. Thor andrà letteralmente fuori di testa.

L’allenamento necessario per diventare una supereroina

approfondimento

Thor: Love and Thunder, Natalie Portman trasformata nelle foto dal set

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, Natalie Portman ha spiegato il duro allenamento che ha dovuto affrontare per diventare Mighty Thor. “È stato molto divertente - ha detto l’attrice - sono stata seguita da una personal trainer, Naomi Pendergast, per quattro mesi prima di iniziare a girare. Ho fatto molto sollevamento pesi e ho bevuto una quantità industriale di frullati proteici. Non avevo mai sollevato tutti quei carichi in vita mia. Tutto questo mi ha aiutato a entrare nella parte e ha cambiato il mio modo di muovermi. Mi sento più forte che mai.

Spettacolo: Per te