Il regista di Suicide Squad David Ayer dirigerà Jason Statham nel film The Beekeeper

Cinema

L’action movie della Miramax sarà presentato al mercato del prestigioso Festival di Cannes

È ufficiale: il regista David Ayer (The Suicide Squad; Fury) è stato ingaggiato per dirigere la pellicola The Beekeeper, che vedrà come protagonista l’attore Jason Statham. Come era già stato rivelato lo scorso anno da Deadline, la Miramax ha acquistato lo script di Kurt Wimmer per una cifra a sette zeri.

L’action thriller, basato sulla mitologia dell’apicoltura, seguirà la storia di un uomo alla ricerca di vendetta che, dopo essersi rivelato come un ex agente di una potente organizzazione clandestina, denominata “Gli apicoltori”, viene immischiato in affari di portata nazionale.

Le dichiarazioni della Miramax

approfondimento

I migliori film di Jason Statham

The Beekeeper sarà prodotto da Jason Statham e Kurt Wimmer, insieme a Bill Block, per Miramax e da Chris Long per Cedar Park Studios. La collaborazione tra Statham e la Miramax arriva dopo il successo del film Wrath of Man, di Guy Ritchie, e della pellicola Operation Fortune: Ruse de Guerre, in uscita entro la fine del 2022.

Il CEO della Miramax, Bill Block, ha dichiarato: “Siamo molto fortunati, oltreché grati, di poter collaborare con Jason e David, due maestri in questo genere di film d’azione. Siamo felici di poter utilizzare la brillante sceneggiatura di Kurt nel primo capitolo di quello che potrebbe diventare un franchise”.

Non abbiamo ancora informazioni dettagliate sul cast e sulla trama. Bill Block, in una intervista rilasciata mesi fa per Deadline, aveva affermato: “The Beekeeper esplorerà temi universali grazie a una storia non convenzionale, che terrà i fan con il fiato sospeso. Siamo davvero entusiasti di portare un altro film tanto iconico e irresistibile al pubblico di tutto il mondo”.

Chi è David Ayer

approfondimento

I 15 film più attesi al cinema del 2022. FOTO

Nato nel 1968 a Champaign, in Illinois, David Ayer è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense di fama mondiale. Cacciato di casa dalla sua famiglia di origine, Ayer si trasferisce a Los Angeles e, dopo avere prestato servizio nella marina militare, debutta come sceneggiatore nel 2000, nel film U-571. Nel 2006 scriver la sceneggiatura di S.W.A.T. - Squadra speciale anticrimine e, nel 2008, arriva il suo primo film come regista: La notte non aspetta, con Keanu Reeves. Da quel momento la sua carriera è in continua ascesa: dopo avere scritto e diretto Fury, nel 2014, viene ingaggiato per la pellicola The Suicide Squad (2016.) 

Spettacolo: Per te