Ghostbusters, in arrivo un altro film? Jason Reitman ha firmato un nuovo accordo con Sony

Cinema

Matteo Rossini

Credits: Webphoto

Come riportato dal magazine Deadline, il regista e lo sceneggiatore Gil Kenan hanno stipulato un contratto con la major

Nei giorni scorsi il quarto capitolo della saga ha fatto il suo atteso debutto sul grande schermo ottenendo ottimi riscontri da parte del pubblico.

 

Poche ore fa Deadline ha rilanciato la notizia del nuovo accordo siglato da Sony con il regista e Gil Kenan, sceneggiatore al fianco di Jason Reitman e produttore esecutivo della pellicola.

Sanford Panitch su Jason Reitman: “un regista visionario”

approfondimento

Ghostbusters: Legacy, un nuovo video in attesa dell'uscita del film

 

Una notizia che non è di certo passata inosservata. Il magazine ha rivelato l’accordo raggiunto riportando anche le parole di Sanford Panitch, Presidente di Sony Pictures Motion Picture Group: “Jason è proprio ciò che uno sogna: uno storyteller di fama mondiale e inconfondibile, un regista visionario e un partner di produzione da sogno. Jason e Gil come co-sceneggiatori hanno una notevole comprensione del cinema di qualità e siamo entusiasti dei progetti futuri di questi ragazzi”.

approfondimento

Ghostbusters: Legacy, nel cast anche Josh Gad

Jason Reitman e Gil Kenan hanno invece dichiarato: "Siamo entusiasti di aver trasformato la nostra partnership di narrazione in una società di produzione a tutti gli effetti e non potremmo essere più orgogliosi di avere una casa come Sony Pictures, lo studio più impegnato nell’offrire un’esperienza cinematografica in evoluzione”.

approfondimento

Ghostbusters, l'auto rubata a Lucca è nelle mani di Fabio Rovazzi

A questo punto non resta altro da fare che attendere per poter conoscere tutti i possibili sviluppi di un nuovo capitolo di Ghostbusters. 

approfondimento

Ghostbusters: Legacy, un nuovo spot del film di Jason Reitman

Restando sempre sul tema del futuro della saga, Badtaste ha riportato le dichiarazioni del regista rilasciate nel corso del podcast Happy Sad Confused in cui non ha escluso nuovi modi per un eventuale ritorno di Vigo il Carpatico, villain del secondo film distribuito nel 1989.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.