James Bond, un video deepfake mostra Henry Cavill nei panni di 007

Cinema

Camilla Sernagiotto

Volete vedere come l’attore che veste i panni di Superman si calerebbe in quelli di Bond? Ce lo mostra una ricostruzione basata sulla AI che ricrea l’attore britannico sulla falsariga della spia interpretata negli anni '80 dal suo collega e connazionale, Timothy Dalton. Le somiglianze? Incredibili. Se Cavill non riusciva a immaginarsi nei panni di 007, questo mago del deepfake (tale Stryder HD) gli ha offerto un succulento assaggio. A lui e a tutti noi

Vorreste vedere Henry Cavill nei panni di 007? Non bisogna aspettare che l'attore venga scritturato per uno dei prossimi capitoli della saga cinematografica dedicata a James Bond: è stato pubblicato in rete un video deepfake che fa sgranare gli occhi a tutti noi, Henry Cavill compreso. E sua mamma compresa, c'è da scommetterci.

Si tratta dell'opera realizzata con la tecnica per la sintesi dell'immagine umana basata sull'intelligenza artificiale, creata da tale Stryder HD e pubblicata sul suo canale di YouTube. Un piccolo capolavoro di deepfake in cui vediamo l’attore che veste i panni di Superman dal 2013 (esordendo in quel ruolo ne L’uomo d’acciaio, riprendendolo nel 2016 in Batman v Superman: Dawn of Justice, nel 2017 in Justice League e nel 2021 in Zack Snyder's Justice League) calarsi in quelli della spia inglese.

Una ricostruzione del divo in versione deepfake ricrea l’attore britannico sulla falsariga della spia interpretata dal suo collega e connazionale, Timothy Dalton. Le somiglianze sono davvero incredibili, guardare il video in fondo per credere.
Il deepfake di Cavill viene sostituito, alternato e spesso confrontato con l’originale, sullo schermo splittato che mostra da un lato l'originale e dall'altro l'artefatto. E che artefatto! Davvero fatto ad arte, passateci il calembour.

“In questo video ho mostrato come Henry Cavill potrebbe apparire nei panni del prossimo James Bond, stavolta mostrando come lui appare adesso ma nei panni del personaggio interpretato da Timothy Dalton alla fine degli anni Ottanta”, ha scritto l'autore del video nella didascalia a corredo di questo gioiellino.

Potete guardare (anzi: dovete guardare. È davvero da non perdere!) il video deepfake in cui Henry Cavill compare nei panni di James Bond, calandosi in quelli dello 007 interpretato da Timothy Dalton, nel video che trovate in fondo a questo articolo.

Il James Bond di Timothy Dalton

approfondimento

The Mandalorian, Lucasfilm assume lo YouTuber del video deepfake

La ricostruzione deepfake di Henry Cavill in versione spia inglese si basa su alcune scene memorabili di due film della serie cinematografica dedicata a colui che ha la licenza di uccidere, ossia 007 - Zona pericolo (1987) e 007 - Vendetta privata (1989).

 

In questi due capitoli dell'epopea action, il protagonista è l’attore britannico Timothy Dalton, subentrato nei panni elegantissimi di Bond dopo l'abbandono definitivo di Roger Moore.

Ricordiamo inoltre che lo stesso ruolo è stato da lui parodiato nel 2003 nel film Looney Tunes: Back in Action.

Henry Cavill come James Bond?

approfondimento

Il finto Tom Cruise su TikTok diventa virale grazie ai video deepfake

Questa domanda, l'interrogativo che leggete qui sopra come titoletto, serpeggia tra i fan da un po' di tempo a questa parte. C'è chi ci spera tuttavia il diretto interessato sembrerebbe più ispirato dalla parte del cattivo in un prossimo lungometraggio di 007.


Potrebbe però decisamente cambiare idea visionando questo video deepfake: vedendo come i panni di Bond gli calzano a pennello, sia dentro sia fuor di metafora, potrebbe chiedere lui stesso a gran voce di essere scelto come colui che coglierà il testimone della spia uscente, ossia Daniel Craig.


Oltre a Cavill, magari perfino gli stessi produttori, Barbara Broccoli e Michael G. Wilson, potrebbero essere non poco stuzzicati da questo assaggino dell’attore in salsa Bond...


Ricordiamo che dal 2022 verranno valutate le candidature per colui che andrà a interpretare il nuovo protagonista della serie, dopo l'addio di Craig. Quindi l'ex Superman potrebbe davvero rientrare nella rosa dei nomi da prendere in considerazione.

Le parole di Henry Cavill

approfondimento

Deepfake, tecnologie e app per realizzarli

“Se Barbara Broccoli e Michael G. Wilson fossero interessati a me per includermi in questi film, sarei contento di poterne discutere con loro, e sarei entusiasta di poter fare una cosa del genere in futuro”, ha dichiarato senza mezzi termini Henry Cavill. Ben prima di vedere questo video deepfake, quindi adesso il suo interesse è alle stelle, ci scommettiamo.

Dopo Superman e Sherlock Holmes, il talentuoso attore britannico potrebbe quindi interpretare un altro grande personaggio, facendo il proprio ingresso nell’ennesimo franchise importante (ormai il ragazzo è abbonato ai franchise, sembrerebbe).

Cavill ha partecipato nel 2018 anche a un’altra saga con la S maiuscola, quella di Mission: Impossibile (compare in Mission: Impossible - Fallout). Per quanto riguarda il piccolo schermo, dal 2019 interpreta Geralt di Rivia in The Witcher.

 

Ecco il video deepfake in cui Henry Cavill compare nei panni di James Bond, calandosi in quelli dello 007 interpretato da Timothy Dalton. Il video è opera di Stryder HD, pubblicato sul suo canale di YouTube.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.