Fast & Furious, Jason Statham pronto a tornare: spazio per The Rock?

Cinema

Lo spin-off “Hobbs & Shaw” avrà un secondo capitolo, già confermato e in fase di sviluppo. “Fast & Furious”, invece, si concluderà con l’undicesimo film

Dopo i tanti rinvii, si avvicina la data del 12 luglio 2021, quando sarà disponibile in Italia “Fast & Furious 9”. Un titolo particolarmente atteso dai fan, che vedranno gettate le basi, probabilmente, per l’arco narrativo conclusivo, distribuito tra il decimo e l’undicesimo film della celebre saga.

approfondimento

Fast & Furious 9, poster italiano: nuova data d'uscita

La conclusione totale della storia di Dom e della sua famiglia arriverà con il film numero 11, come già annunciato. Ci sarà modo, però, nelle prossime due pellicole di ritrovare Jason Statham e Dwayne Johnson?

approfondimento

The Rock presidente: 46% degli americani lo vorrebbe alla Casa Bianca

The Rock ha abbandonato, di fatto, il set di “Fast & Furious” dopo gli alterchi con Vin Diesel. Se ne è parlato a lungo e infine l’ex wrestler, data la propria fama e importanza all’interno del franchise, ha generato il primo spin-off a esso legato. Qualcosa che ha portato non poche discussioni. Al suo fianco spazio per Statham, ancora nei panni di Deckard Shaw, in qualche modo passato dalla parte dei buoni.

Proprio l’attore britannico ha aperto le porte a un suo ritorno nel prossimo film principale. Intervistato da “EW”, ecco cosa ha dichiarato: “Farebbero meglio a farmi tornare. Devo spegnere un po’ le fiamme. Se Han ha delle questioni in sospeso, le ha proprio con me. Io ci sono per un nuovo film. Adoro Justin Lin. È un regista fantastico. Quando sono arrivato nel cast, anni fa, lui si è dedicato ad altro. Con Justin ho girato una piccola scena. Ho bisogno di fare un film con lui e adorerei rivedere tutta la troupe di ‘Fast’. Sono persone fantastiche”.

Justin Lin di Jason Statham e The Rock

approfondimento

Fast and Furious 9, il figlio di Vin Diesel nella pellicola

Vi sono possibilità di rivedere Jason Statham e The Rock nei prossimi due film della saga di “Fast & Furious”? I fan si domandano con insistenza se la crepa creata (con Johnson) possa essere rimarginata. In merito si è espresso il regista Justin Lin, che non esclude affatto il coinvolgimento di Luke Hobbs e Deckard Shaw.

Intervistato da “Deadline”, ecco le sue parole in merito: “Sono due personaggi che non ho mai considerato dispersi. Fanno ancora parte di questo universo narrativo, di questa famiglia. Non sento restrizioni per tutto ciò che faremo in seguito. Sono emozionato per quello che avremo la possibilità di costruire. Ora che siamo alla conclusione, sono emozionato al pensiero di poter rivisitare ogni personaggio in ogni sorta di situazione”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.