Spider-Man 3, Jamie Foxx pronto a tornare come Electro

Cinema

Continuano le trattative con Jamie Foxx, che potrebbe essere al centro anche di un nuovo progetto sui Sinistri Sei

Il prossimo film dedicato a “Spider-Man”, con protagonista Tom Holland, attualmente impegnato sul set di “Uncharted”, potrebbe regalare ai fan uno strano crossover. Gli appassionati sono infatti curiosi di scoprire chi sarà il prossimo villain che Peter Parker si ritroverà a fronteggiare. Questi potrebbe essere Electro, con Jamie Foxx in trattative per tornare a interpretare il ruolo.

Si parla di crossover perché il suo Electro ha fatto il proprio esordio nella seconda e ultima pellicola della saga con protagonista Andrew Garfield, “The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro”. Stando a quanto riportato da “The Hollywood Reporter”, Jamie Foxx sarebbe pronto a tornare in scena al fianco del nuovo arrampicamuri, per la regia di Jon Watts.

Spider-Man 3, cosa sappiamo

Sarebbero in corso le trattative e, stando ad alcune indiscrezioni sul web, il ritorno dell’attore potrebbe portare a un nuovo progetto. “The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro” si concludeva con la presentazione dei Sinistri Sei. Uno sguardo a un futuro mai realizzato, considerando la conclusione repentina del progetto e, col tempo, il cambio attoriale per la parte di Spider-Man, inserita poi nell’MCU.

Il ritorno di Jamie Foxx potrebbe però riportare in auge il progetto sui Sinistri Sei, in vista magari di un film interamente dedicato al gruppo di villain. Sony sta lavorando alla creazione di un universo narrativo legato a Spider-Man, come dimostra la presenza di Michael Keaton, ovvero l’Avvoltoio, nel trailer di Morbius, con protagonista Jared Leto. I pezzi del puzzle stanno trovando il loro posto, anche se resta da capire se potrà esserci un accordo tra Marvel e Sony per incastrare le due differenti trame o si continuerà a prestare Spider-Man, quando necessario, per le missioni degli Avengers, tenendo di fatto separati i due mondi.

Le riprese di Spider-Man avranno inizio ad Atlanta nel periodo invernale. Spazio ovviamente a Tom Holland, affiancato da Zendaya, Jacob Batalon e Marisa Tomei.

Uncharted, ultime news

Non si sa molto, purtroppo, sulla trama di “Uncharted”, film al quale sta attualmente lavorando Tom Holland. L’attore è stato scelto per il ruolo di Nathan Drake, che sarà mostrato dunque in una veste più giovanile. Non è dato sapere però se la pellicola tenterà di scavare nel suo passato o se si adatterà una delle storie del videogioco, modificando soltanto l’età del protagonista.

Stando a quanto trapelato, Tom Holland e Mark Wahlberg, che interpreterà Sully, andranno alla ricerca della città perduta di El Dorado, incontrando non pochi nemici sulla propria strada. Negli anni sono stati indicati svariati nomi per il ruolo di Drake. In particolare è stato citato in causa Nathan Fillion, al centro anche di un corto dedicato al personaggio. Resta da capire se la produzione intenda guardare al futuro, ipotizzando anche una versione matura del protagonista.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24