James Bond, in arrivo lo spin-off di 007

Cinema

“No Time To Die” ha subito un nuovo cambio di data, anticipato sia negli USA che nel Regno Unito. Si attendono news sull’Italia

C’è grande attesa per l’ultimo film di James Bond, “No Time To Die”, che segnerà l’addio di Daniel Craig al personaggio di 007. Nel prossimo futuro però molte cose potrebbero cambiare, gettando le basi proprio in questa pellicola per un nuovo percorso.

Al momento non si registrano grandi novità in merito a un possibile successore. Negli ultimi anni il nome più citato è stato quello di Idris Elba ma non pare essere nulla più di una suggestione. Stando a quanto indicato dal “Mirror” però potrebbe giungere nei prossimi mesi un annuncio sorprendente. È bene precisare come da qui in poi si entri in territorio spoiler alert.

La produzione avrebbe infatti in cantiere uno spin-off. Questo avrebbe come protagonista la figlia di James Bond, Mathilde. Un film e, ipoteticamente, una saga su come diventerà una spia e in che modo fronteggerà il lavoro sul campo. Stando al tabloid, sarebbe Phoebe Waller-Bridge l’incaricata per la sceneggiatura. Attrice di grande successo, creatrice di serie di successo come “Fleabag” e “Killing Eve”, al lavoro anche su “No Time To Die”.

Il personaggio sarà presentato in “No Time To Die”, interpretato da Lisa-Dorah Sonne. Stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe trattarsi della figlia della psicologa francese Madeleine Swann, vista e apprezzata in “Spectre”, interpretata da Léa Seydoux.

No Time To Die, cambio data

approfondimento

No Time To Die, anticipata la data d'uscita dell'ultimo 007

I calendari delle uscite dei film al cinema continuano a subire modifiche, settimana dopo settimana, mese dopo mese. È il caso di “No Time To Die”, tra gli altri. In Italia i fan avrebbero dovuto vederlo il 9 aprile, per poi registrare il rinvio al 25 novembre 2020.

L’emergenza coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) ha costretto la produzione a rinviare di tanti mesi, considerando quanto sia lunga la preparazione mediatica per un film di questo genere. Un nuovo aggiornamento è giunto di recente, svelando come negli Stati Uniti il film andrà a colmare lo slot lasciato vacante da “Godzilla vs Kong”, ovvero il 20 novembre 2020. Nel Regno Unito invece giungerà il 12 novembre. Nessuna informazione ufficiale per il momento sul mercato italiano.

No Time To Die, la trama

In questo film sono trascorsi cinque anni dagli eventi di “Spectre”. Vediamo un James Bond che ha ormai abbandonato la vita da spia. Si è ritirato dall’MI6 e si gode una vita serena in Giamaica. Di colpo però la sua quiete viene interrotta dall’agente della CIA Felix Leiter.

Un vecchio amico che si presenta con una richiesta d’aiuto. Un’ultima missione utile a salvare la vita di uno scienziato rapito. Un compito che si rivelerà però ben più complesso del previsto, conducendo Bond sulle tracce di Safin. Questi è un misterioso criminale in possesso di armi estremamente distruttive.

Spettacolo: Per te