The Batman, Matt Reeves pensa a un nuovo Joker

Cinema

Il Joker della saga di Reeves non sarà Joaquin Phoenix, vincitore di un Oscar per questo ruolo

Batman vs Superman: Omar Schillaci sceglie Superman

Batman vs Superman: Federico Chiarini sceglie Batman

 

 

Matt Reeves guarda al futuro del suo “The Batman”, con protagonista Robert Pattinson. L’idea è quella di dar vita a una trilogia, proprio come fatto da Christopher Nolan. Fin dal primo capitolo però si indicherà una via decisamente differente rispetto al passato. Verrà proposto al pubblico un film dai tratti più investigativi. Il cavaliere oscuro si ritroverà a condurre delle indagini nella notte di Gotham City, passando in rassegna alcuni dei suoi più acerrimi nemici.

Mancherà in questa pellicola il più celebre di tutti, il Joker. A lungo si è discusso della possibilità di unire questo universo narrativo a quello in cui il villain è interpretato da Joaquin Phoenix. Gli antagonisti di questo primo capitolo però saranno altri. Ciò non impedirà al regista di introdurre alcuni dettagli che vadano a richiamare il Joker.

Sembra esserci l’intenzione di introdurre il personaggio nel secondo e terzo film della trilogia. Molto dipenderà dal successo in sala di “The Batman”. Intanto sul web si discute dei possibili attori e soprattutto della caratterizzazione del personaggio. Ad oggi sembrano esserci due strade da seguire: Heath Ledger e Joaquin Phoenix. Da una parte un’ottima versione del personaggio fumettistico e dall’altro un Joker tremendamente realistico e umano. Ci si muove per ora nel campo delle pure ipotesi, anche se un digital artist ha già realizzato delle bozze di due possibili Joker, interpretati da Johnny Depp e Bill Skarsgard.

The Batman, cosa sappiamo

approfondimento

Batmobile, tutte le auto dell’uomo pipistrello

“The Batman” di Matt Reeves, così come altri film, è stato rinviato a causa dell’emergenza coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE). La sua uscita in sala è ora attesa per l’1 ottobre 2021. Non sono però ancora ripresi i lavori sul set, anche se sotto tale aspetto giungono ottime notizie. Stando a quanto riportato dal “Guardian”, le crew potrebbero far ritorno sul set già a partire dal prossimo luglio. Ottime notizie per tutto il settore, con film come “Animali Fantastici 3” che potranno riprendere i lavori.

Aumenta dunque l’hype per “The Batman”, non soltanto per la versione proposta da Robert Pattinson di Bruce Wayne, bensì per la sceneggiatura del film. Per la prima volta al cinema si porrà particolarmente l’accento sulle capacità investigative di Batman, più che sul suo spirito d’azione. Sarà una lunga notte, la sua, nel corso della quale si confronterà con svariati villain. I rumors che circolano in questi mesi sottolineano la possibilità che vi siano ben 15 avversari, tra i quali si nascondono alcuni coinvolti nel caso in questione. Occhi puntati soprattutto su Catwoman e Pinguino, interpretati da Zoe Kravitz e Colin Farrell. Ai due si aggiunge anche Paul Dano, nei panni dell’Enigmista. Per quanto riguarda il cast, sono svariati i grandi nomi coinvolti nel progetto. Andy Serkis sarà Alfred il maggiordomo, Jeffrey Wright invece il Commissario James Gordon, mentre John Turturro presterà il volto al boss Carmine Falcone.

Spettacolo: Per te